Di Canio: “Dybala mi dà l’idea di fragilità. Piange per cose normali per un atleta”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:53

Di Canio ha parlato dell’infortunio e delle lacrime di Paulo Dybala. Ecco il commento dell’ex calciatore sul numero 10 della Juventus

Di Canio: "Dybala fragile. Piange per cose normali per un atleta"
Paulo Dybala © Getty Images

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube!

Juventus col fiato sospeso in attesa di conoscere l’entità degli infortuni di Paulo Dybala e Alvaro Morata. I due attaccanti si sono recati questa mattina al J-Medical per gli esami strumentali, e salteranno sicuramente le prossime due partite prima della sosta contro Chelsea e Torino. L’argentino, in particolare, ha lasciato il campo in lacrime facendo preoccupare maggiormente staff e tifosi. Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Dybala: l’ottimismo c’è, l’accordo con la Juve ancora no. I dettagli

A ‘Sky Calcio Club’, Paolo Di Canio si è espresso così sulla reazione di Dybala: “Vedere un ragazzo così sensibile fa piacere, però mi faccio delle domande. Sbagliò il rigore con la Lazio e si buttò a terra, ieri è uscito piangendo. Mi dà l’idea della fragilità, perché piange per cose normali per un atleta. Ci sarà un motivo se per tre anni è sempre stato in uscita”.