“Disastro Juventus”: la nuova polemica dopo il Milan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:59

Il pareggio contro il Milan ha riacceso la crisi della Juventus: i bianconeri sotto accusa e c’è chi li definisce un “disastro”

Allegri
Allegri © Getty Images

La Juventus non sa più vincere in campionato. Contro il Milan i bianconeri vengono rimontati nel finale e negli ultimi minuti rischiano anche di perderla. Eppure Allegri aveva gioito subito con la rete di Morata, poi aveva controllato senza troppa difficoltà per larga parte del primo tempo. Nella ripresa il Milan è migliorato e i bianconeri si sono abbassati sempre di più fino a prendere il gol del pareggio. Un atteggiamento che ha fatto arrabbiare anche Allegri che non lo ha nascosto nel post gara. Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

LEGGI ANCHE >>> Che scintille, Dybala e Bonucci infiammano Juventus-Milan

Juventus-Milan, Ziliani attacca: “Un disastro”

Proprio su Juventus-Milan e sulla situazione dei bianconeri si è soffermato Paolo Ziliani su Twitter. Il commento del match è netto: “La Juve non riesce a vincere (e nel finale rischia) contro un Milan che fino al gol di Rebic (il migliore con Tonali, Maignan e Tomori” era slegato e deludente”.

Un pareggio che non fa classifica: “Due punti in 4 partite: un disastro” per la Juventus scrive Ziliani. Il giornalista poi elogia i rossoneri: “Il Milan ora lo sa: con Brahim titolare è più forte che con Calhanoglu“.