Diverbio tra Allegri e Spalletti dopo Napoli-Juventus: ecco cosa si sono detti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:30

Napoli-Juventus è terminata con una vittoria in rimonta in favore dei padroni di casa. Piccolo diverbio tra Allegri e Spalletti dopo il match

Diverbio tra Allegri e Spalletti dopo Napoli-Juventus: cosa si sono detti
Allegri e Spalletti (Foto da ©Getty Images)

Napoli-Juventus è terminata con il punteggio di 2-1 per gli uomini di Luciano Spalletti. È stata una partita a folate, in cui, però, i partenopei hanno dimostrato di saper gestire meglio il gioco e di avere per lunghi tratti il pallino del gioco. Sono stati decisivi, inutile negarlo, anche gli errori dei singoli bianconeri, in particolare Wojciech Szczesny e Moise Kean.  Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE.

LEGGI ANCHE >>> Napoli-Juventus, Spalletti: “Koulibaly grande uomo. Ecco il mio obiettivo”

Alla fine i tre punti sono andati al Napoli, insomma, ma non è mancata qualche polemica tra gli allenatori dopo il fischio finale. Massimiliano Allegri e Luciano Spalletti, infatti, sono stati protagonisti di un breve botta e risposta.

LEGGI ANCHE >>> Napoli-Juventus, Allegri: “Paghiamo caro ogni errore. Su Szczesny…”

Napoli-Juventus, il diverbio tra Allegri e Spalletti dopo la partita

Il diverbio tra i due allenatori è avvenuto in conferenza stampa. Uno usciva e l’altro entrava, quando Allegri si è rivolto verso il collega, lamentandosi del comportamento tenuto in panchina. Non è mancata la risposta di Spalletti, che ha risposto con la consueta eleganza e ironia: “E’ la prima volta che vinco e mi fai pure la morale”.