Una stella per il Milan: prova a convincerlo Brahim Diaz

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:13

Il Milan è andato a caccia di un trequartista per tutta la sessione estiva prima di prendere Messias. Il sogno per il futuro arriva dal Real Madrid 

Asensio nel mirino del Milan: la formula
Marco Asensio © Getty Images

L’ultima estate di calciomercato del Milan è stata caratterizzata i particolar modo dalla ricerca spasmodica di un nuovo trequartista con diversi nomi circolati nelle settimane precedenti alla chiusura. In coda alla sessione alla fine è arrivato l’ex Crotone Messias, che sarà il vice del confermatissimo Brahim Diaz. Per il futuro però Maldini e soci puntano ad incrementare la batteria di trequartisti con un altro profilo di respiro internazionale per alzare la cifra tecnica. Il grande sogno, secondo quanto rimbalza dalla Spagna, porterebbe ancora una volta in casa Real Madrid. Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

LEGGI ANCHE >>> Kessie rifiuta tutte le offerte del Milan: “Proposte sensazionali”

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV | Biasin e Maddaloni: “Conte-Arsenal, ecco la verità”

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube!

Il Milan e il Real hanno spesso intavolato trattative interessanti nelle ultime annate, e secondo quanto sottolineato da ‘Todofichajes.com’, i rossoneri vedrebbero possibilità per convincere Marco Asensio a lasciare i ‘blancos’ per sposare un’altra causa. Con Ancelotti infatti lo spagnolo sta giocando poco e vista la tanta concorrenza sulla corsia di destra rischia di essere in ballottaggio praticamente ogni settimana. Nel caso le cose non dovessero migliorare i rossoneri lancerebbero dunque un assalto estivo, con Maldini che gradirebbe la formula del prestito con diritto di riscatto. Il prezzo di Asensio si aggira sui 35 milioni e lo stesso Real gradirebbe fare cassa in vista di un maxi colpo Mbappe o Haaland. Intanto secondo il portale iberico anche Brahim Diaz starebbe provando a convincere il connazionale.