Offerta rispedita al mittente | Milan KO: il rifiuto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:36

Tra i calciatori accostati al Milan nell’ultima campagna acquisti estiva c’è stato anche Florian Grillitsch dell’Hoffenheim. Retroscena sul rifiuto 

Milan, il rifiuto per Grillitsch: le cifre
Paolo Maldini © Getty Images

Il Milan è stata tra le squadre più attive nell’ultima sessione di calciomercato in Italia. Tra entrate ed uscite non sono mancate le sorprese con tanto movimento soprattutto sulla trequarti dove con l’addio di Calhanoglu si era creato un buco da colmare alle spalle dell’attacco integrato a sua volta dagli innesti di Giroud e Pellegri. Nello specifico è arrivato il jolly Messias, mentre qualche metro più indietro, per la mediana è tornato Bakayoko dal Chelsea. Il centrocampo del Milan, alla luce anche della Coppa d’Africa per Bennacer e Kessie, è stato grande priorità per Maldini e soci che hanno anche provato ad acquistare un altro jolly come Florian Grillitsch. Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

LEGGI ANCHE >>> Nesta e addio Donnarumma a zero: annuncio sul Milan e l’attuale Serie A

LEGGI ANCHE >>> Colpo a zero rifiutato, il testa a testa Juve-Milan nasce così

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube!

Calciomercato Milan, il rifiuto per Grillitsch: le cifre dell’affare

Milan, il rifiuto per Grillitsch: le cifre
Florian Grillitsch © Getty Images

Grillitsch ha il contratto in scadenza 2022 ed è stato molto vicino all’approdo in rossonero. Nello specifico, come confermato anche dal ‘Kicker’, è risaputo che il passaggio al Milan dell’austriaco sia saltato per le richieste dell’Hoffenheim, che ha rifiutato otto milioni di euro di base più due milioni di bonus proprio nelle battute conclusive del mercato. Un rifiuto che sa di sorpresa per il club tedesco che così facendo rischia di perdere Grillitsch a costo zero nei prossimi mesi, senza rinnovo contrattuale.