Calciomercato Juventus, svolta Dybala | Incontro e cifre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:42

La Juventus e Paulo Dybala hanno tutte le intenzioni di proseguire il matrimonio insieme. Pronto un incontro tra Cherubini e l’agente dell’argentino 

Il contratto di Paulo Dybala è in scadenza giugno 2022 e da più parti, soprattutto all’estero, viene visto come una sorta di apertura alla cessione con l’ipotesi di un clamoroso scambio col Barcellona rilanciata nella giornata di ieri. Eppure nei fatti la situazione è ben diversa, con l’argentino che alla Continassa ha avuto un proficuo colloquio con Allegri, base per una solida ripartenza. Al contrario infatti si parlerà molto presto di rinnovo contrattuale per Dybala, senza peraltro particolari preoccupazioni. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Serie A, parte la rivoluzione | Nuovo format: playoff e 18 squadre!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, addio definitivo | Scambio con Guardiola

Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

Calciomercato, la Juventus si tiene stretta Dybala: incontro per il rinnovo

Juventus, rinnovo per Dybala: incontro e cifre dell'affare
Dybala © Getty Images

Come evidenziato anche da ‘La Gazzetta dello Sport’, la volontà delle parti in causa di arrivare ad un nuovo accordo è stata esplicitata da qualche settimana, con determinate rassicurazioni per spazzare via ogni dubbio o pensiero. Allegri e lo stesso Dybala hanno infatti iniziato a programmare il futuro insieme e intorno alla metà della prossima settimana arriverà in Italia il suo procuratore Jorge Antun che a seguire, molto probabilmente, avrà un incontro con il responsabile dell’area sportiva, Federico Cherubini. Non c’è data ma si ricomincerà a discutere di cifre per la firma. Nello specifico pre pandemia la proposta sul tavolo era da circa 10 milioni di euro, mentre ora si partirà da una cifra ‘fissa’ leggermente inferiore, che coadiuvata dai bonus potrebbe comunque raggiungere i 10 milioni.