ESCLUSIVO | Napoli, trattativa in corso per Thorsby: contatti continui

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:40

Il Napoli lavora per rinforzare la mediana, trattativa in corso con la Sampdoria per Morthen Thorsby. Si lavora per colmare la distanza tra le parti

Il mercato del Napoli non ha ancora preso forma, s’attende di capire se ci saranno eventuali offerte per Koulibaly, Fabian Ruiz o altri big. Nel frattempo sono andati via Bakayoko, Hysaj e Maksimovic, profili che andranno sostituiti.

Spalletti ha richiesto un centrocampista strutturato fisicamente, vuole lavorare sull’equilibrio di squadra irrobustendo la mediana. Sono tante le trattative aperte, il Napoli non ha ancora deciso su quale profilo fiondarsi definitivamente.

Basic del Bordeaux è un discorso ben avviato con il procuratore Adrian Aljal, che gestisce anche gli interessi di Rrahmani, e con il Bordeaux. Il costo dell’operazione dovrebbe aggirarsi intorno ai 10 milioni bonus compresi ma non è l’unica pista seguita. Si lavora anche con la Sampdoria per Morten Thorsby.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE!

Thorsby Sampdoria
Morthen Thorsby (Getty Images)

Napoli e Sampdoria a colloquio per Thorsby, individuata una contropartita per colmare le distanze

Stando alle informazioni raccolte in esclusiva da Calciomercato.it, Morten Thorsby ha dato già la sua disponibilità a trasferirsi al Napoli, che lavora con la Sampdoria per colmare le distanze tra i due club. Il club blucerchiato non ha ancora il direttore sportivo e l’allenatore D’Aversa è molto vicino alla panchina della SampdoriaFaggiano andrà a fare il direttore sportivo se riuscirà a liberarsi dal Genoa.

Si sta occupando il presidente Ferrero in prima persona del mercato, c’è distanza con il Napoli sulla valutazione di Thorsby, centrocampista classe ’96 che nell’ultima stagione ha portato a casa trentacinque presenze stagionali con tre gol e un assist.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Calciomercato Inter, idea a costo zero per l’attacco

La Sampdoria chiede 8 milioni, il Napoli non è andato oltre i 6,5 milioni di euro. Si ragiona su una contropartita che potrebbe ridurre la distanza tra le parti: l’esterno offensivo classe ‘2002 Antonio Cioffi che nella stagione in corso ha debuttato in prima squadra contro la Fiorentina.

Il Napoli valuta la situazione, non ha ancora deciso se rinunciare ad un giovane talento che in prospettiva può diventare molto interessante.