Calciomercato Juventus, assalto a de Ligt | Offerti 3 giocatori

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:14

Dalla Spagna rivelano come il Barcellona sia determinato a prendere subito de Ligt: offerti tre giocatori alla Juventus

I bianconeri stanno tornando ad essere operativi sul mercato, dopo aver affidato la panchina a Massimiliano Allegri e aver salutato Fabio Paratici. Il tecnico livornese ha già avuto diversi summit con Cherubini, Agnelli e la dirigenza, impostando quelle che sono le prerogative della Juventus sul mercato. Una variabile importante, in ogni caso, è quella rappresentata dal futuro di Cristiano Ronaldo: il portoghese, però, potrebbe non essere l’unico big a lasciare Torino. Dalla Spagna, infatti, rivelano come il Barcellona sia pronto a dare l’assalto a Matthijs de Ligt. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE!

Calciomercato Juventus, Barcellona scatenato su de Ligt | Proposti 3 giocatori in cambio

Juventus, allarme de Ligt | Problema all'inguine: Olanda in ansia
Matthijs de Ligt con Demiral ©️Getty Images

L’interesse del Barcellona per de Ligt è di lunga data, come abbiamo raccontato anche su Calciomercato.it, ma questa estate potrebbe sfociare in un nuovo assalto. Secondo quanto rivelato su ‘www.fichajes.net’, Laporta sarebbe determinato a portare subito il centrale olandese in Catalogna e per farlo avrebbe proposto un ventaglio di tre giocatori alla Juventus per mettere in piedi uno scambio. Si tratterebbe di Griezmann, Dembélé e Miralem Pjanic. Tutti nomi graditi ai bianconeri, che potrebbero anche ragionare su un’operazione in questo senso.

LEGGI ANCHE >>>ESCLUSIVO | La Juventus sfida il Barcellona per Kozlowski, gioiellino della Polonia

I due francesi rappresentano due profili molto interessanti per l’attacco di ‘Madama’, che potrebbe subire un restyling nel prossimo mercato. Griezmann, inoltre, è un top player ed un giocatore di caratura internazionale: anche a livello mediatico potrebbe essere il degno sostituto in caso di partenza di Cristiano Ronaldo. Il centrocampista bosniaco, poi, è legato a Massimiliano Allegri da un rapporto di grande stima ed entrambi si riabbraccerebbero volentieri. Insomma, le contropartite tecniche ci sono, quella che manca al momento sarebbe la volontà della Juventus di privarsi di un giocatore come de Ligt. L’ex Ajax è il pilastro difensivo dei bianconeri che, se lo dovessero lasciar partire, sarebbero poi costretti a comprare un altro difensore di primissimo livello. Operazione questa quantomai difficile nel mercato attuale.