CM.IT | Barcellona, concorrenza e cifre: le ultime su Wijnaldum e Depay

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:11
Wijnaldum
Wijnaldum © Getty Images

Il Barcellona già da mesi sta trattando Depay e Wijnaldum, ma la concorrenza rischia di aumentare con il passare del tempo

Consolidato dalla conferma di Koeman e dall’arrivo di Cruyff, il processo di olandesizzazione del Barcellona prevede anche l’ingaggio di Depay Wijnaldum. Ormai vicinissimi allo svincolo dal Lione e dal Liverpool, l’attaccante e il centrocampista sono da mesi in trattativa con il club catalano. La scorsa settimana, la dirigenza blaugrana aveva raggiunto un’intesa verbale con gli agenti del centrocampista 30enne sulla base di un triennale da sei milioni lordi a stagione, secondo le informazioni in possesso di Calciomercato.it. Poco più di 3 milioni netti, cui si aggiungono dei bonus sostanziosi.

Abbastanza distanti dagli oltre 5 milioni percepiti dai Reds e, soprattutto, facilmente superabili dagli altri club interessati. Il Paris Saint-Germain in primis che, secondo ‘ESPN’, sta tentando il sorpasso proprio in queste ore con un ingaggio di gran lunga superiore rispetto a quello stanziato dal Barça. Nonostante il grande legame tra Koeman e giocatore, il Barcellona inizia a temere la beffa finale, favorita anche dall’ostracismo di de Boer nel far sostenere le visite mediche al calciatore nel ritiro della Nazionale.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, doppio colpo Barcellona: ‘scippo’ alla Serie A

LEGGI ANCHE >>> Barcellona, c’è un ultimatum dietro la fiducia a Koeman

Calciomercato Barcellona e Inter, le ultime su Depay e Wijnaldum
Memphis Depay © Getty Images

Calciomercato Inter e Juventus, i dettagli dell’offerta a Depay

Spostandoci sul fronte attacco, anche a Memphis Depay è stato offerto lo stesso ingaggio. Seguito da Juventus Roma, il quasi ex Lione è sin dallo scorso inverno nel mirino dell’Inter, che potrebbe tentare un blitz in stile Psg qualora l’assalto dell’Atletico Madrid a Lautaro Martinez dovesse andare a buon fine. In questo momento il Barcellona resta in pole per l’ingaggio del calciatore, ma prima della fumata bianca definitiva gli altri club interessati si sentiranno quasi obbligati a fare ulteriori tentativi.