Calciomercato Milan, futuro Donnarumma: “Raiola pressa la Juventus”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:47

È di questa mattina la notizia che vorrebbe il Barcellona sulla tracce di Donnarumma del Milan, su cui c’è da tempo anche la Juventus

È avvolto nel mistero il futuro di Gianluigi Donnarumma, portiere del Milan e della Nazionale italiana, in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno. E la trattativa, tra il suo manager Mino Raiola e gli uomini mercato rossoneri, per il prolungamento contrattuale non decolla, le distanze tra le parti restano ampie e molto dipenderà anche dall’eventuale approdo, o meno, nella prossima edizione della Champions League. Nello stesso tempo, il numero 1 è stato accostato quest’oggi al Barcellona, mentre le voci su un possibile approdo alla Juventus si perdono nella notte dei tempi.

LEGGI ANCHE>>>CMIT TV | Calciomercato, Turci: “Donnarumma, situazione paradossale”

A dare un parere, e una lettura diversa, alla questione ci ha pensato il giornalista Andrea Longoni: “La voce sul Barcellona mi sembra messa in giro dal procuratore, non credo che il club catalano abbia interessa a farlo sapere – le sue parole a ‘Top Calcio 24’ – Potrebbe anche essere un modo per mettere pressione alla Juventus che, evidentemente, non ha l’accordo completo. Se i bianconeri dovessero andare in Champions, magari potrebbero accelerare. Ma, in ogni caso, mi stupirei se Donnarumma restasse al Milan. La mia sensazione è che i rossoneri annunceranno Maignan a fine stagione“.