Inter, futuro Bastoni: l’agente tuona sul rinnovo | “Non mi era mai capitato”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:57
Calciomercato Inter, slitta il rinnovo di Bastoni | L'agente avverte sul futuro
Bastoni ©️ Getty Images

L’Inter si trova al bivio per il futuro: il rinnovo di Alessandro Bastoni resta tema caldo sul tavolo della società. Di seguito le novità e l’annuncio dell’agente 



L’Inter è al lavoro per programmare la prossima stagione, ma le questioni economiche restano particolarmente stringenti sul tavolo della Beneamata. I nerazzurri devono fare i conti con un periodo poco felice sotto questo punto di vista, tanto che Steven Zhang sta trattando con la squadra per il taglio o il rinvio degli stipendi. La situazione si riflette inevitabilmente sul calciomercato e sulle prospettive relative i big attualmente in rosa.

Tullio Tinti, infatti, noto agente e procuratore di Andrea Ranocchia, Matteo Darmian e Alessandro Bastoni, ha fatto il punto sul futuro di quest’ultimo al ‘Corriere dello Sport’. L’agente aveva parlato anche ai nostri microfoni dopo la conquista dello scudetto, ora si sofferma in particolare sulle prospettive per Bastoni. Le sue parole suonano come una frecciata chiara verso la proprietà nerazzurra per la gestione del rinnovo del centrale, cresciuto tantissimo negli ultimi mesi agli ordini di Antonio Conte. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE.

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Padelli lascia l’Inter: nuovi contatti con l’Udinese

Calciomercato Inter, Tinti fa il punto sul rinnovo di Bastoni

Calciomercato Inter, slitta il rinnovo di Bastoni | L'agente avverte sul futuro
Bastoni ©️ Getty Images

Tinti svela la situazione relativa il rinnovo: “Da quattro mesi abbiamo un accordo con Marotta, Ausilio e Antonello. C’era la promessa di portare lo stipendio a un livello giusto”. Evidenzia, quindi, come ormai da febbraio ci fosse l’accordo per il difensore. Ora, però, a causa dei problemi societari, la situazione sembra essere un po’ diversa: “Mancava solo che il presidente tornasse dalla Cina per formalizzare tutto. Mi è stato comunicato che il rinnovo non è saltato, ma che bisogna attendere il prestito che la società sta trattando. Onestamente sono cose che non mi sono mai capitate“. L’agente sottolinea che il ragazzo è comunque contento del suo percorso all’Inter e che l’intenzione è quella di restare, ma che in ogni caso “bisogna che le cose vengano fatte in maniera normale come in tutte le società”.

Tinti annuncia poi le prospettive per il futuro del centrale: “Bastoni rispetterà gli accordi, perché ha ancora un contratto e io sono abituato a rispettarli. Se il club vorrà rinnovare alle cifre concordate ok, altrimenti dall’1 luglio le cose cambieranno“. Un’altra frecciata conclude il discorso: “Se fossi stato io a tirarmi indietro prima della firma, l’Inter avrebbe fatto un caos incredibile”.