Calciomercato Inter, ok il prezzo è giusto | Cessione a 70 milioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:53
Calciomercato Inter, Hakimi al Bayern Monaco
Hakimi e Lautaro ©️ Getty Images

Giorni cruciali in ottica calciomercato Inter in uscita. Conte potrebbe perdere un big: Marotta lo cede a 70 milioni

Domani contro la Sampdoria, l’Inter scenderà in campo per la prima volta come campione d’Italia. Se il presente della squadra di Conte è roseo, il futuro è a tinte più nere che azzurre. La famiglia Zhang non sembra in grado di fare investimenti importanti nella prossima sessione di calciomercato, anzi: probabilmente sarà necessario il sacrificio di un titolarissimo per mettere a posto i conti. Molti sono i gioielli che fanno gola ai top player di tutta Europa: dagli attaccanti Lautaro Martinez e Lukaku ai centrocampisti Barella ed Eriksen fino ai difensori Bastoni e Skriniar. Ma nelle ultime ore il nome più ‘chiacchierato’ in uscita è quello di Achraf Hakimi.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, sfida a Napoli e Atalanta per il finalista di Europa League

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, scambio a sorpresa: ci pensa Raiola

Calciomercato Inter, cessione Hakimi | Fissato il prezzo

Calciomercato Inter, Hakimi al Bayern Monaco
Achraf Hakimi ©️ Getty Images

Il Bayern Monaco ha già ufficializzato che Nagelsmann sarà l’allenatore della prossima stagione. Ed il tecnico ha fatto subito il nome di Hakimi alla dirigenza, con l’agente dell’esterno marocchino che ha già strizzato l’occhio ai tedeschi. In casa Inter, vista la situazione finanziaria, nessuno può essere considerato incedibile. Ma il noto giornalista sportivo Paolo Bargiggia, sul proprio sito ufficiale, afferma che il club di Viale della Liberazione non accetterebbe l’offerta da 60 milioni di euro dei campioni di Germania. I nerazzurri sarebbero disposti a cedere l’ex Real Madrid solo a fronte di una proposta da almeno 70 milioni di euro.