Calciomercato Juventus, corsa a tre per la panchina | Effetto domino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:50
Calciomercato Juventus, corsa a tre: Pirlo, Allegri e Zidane
Andrea Pirlo © Getty Images

Corsa a tre per la panchina della Juventus. A fine anno i bianconeri faranno una riflessione sul futuro ed anche Zidane torna in auge 

Tra quattro partite conosceremo il destino della Juventus di Pirlo per quanto concerne la prossima Champions League. I bianconeri sono in lotta per un posto tra le prime quattro classificate, in una battaglia senza esclusione di colpi e che resterà in bilico fino alla fine. Dalla qualificazione europea dei bianconeri deriva anche una bella fetta del mercato estivo, e delle prossime mosse della società di Agnelli. Il primo passo dovrebbe riguardare la panchina, dove Pirlo non ha chiaramente convinto e rischia il posto a favore di un altro grande allenatore. In tal senso nelle ultime settimane si era parlato con vigore di un possibile ritorno di Massimiliano Allegri, che però ha grande mercato anche al di fuori dei confini nazionali. Ciò che sembra sicuro è che l’ex tecnico bianconero dovrebbe tornare ad allenare dopo un periodo lontano dai campi. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Ronaldo ha già deciso | Contratto fino al 2024!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, addio Pirlo | Alternativa a sorpresa: tutti i nomi

Calciomercato Juventus, da Allegri a Zidane: lotta per la panchina

Calciomercato Juventus, corsa a tre: Pirlo, Allegri e Zidane
Zidane © Getty Images

Allegri avrebbe già confessato la voglia di tornare ad allenare ai suoi più cari amici, senza specificare la squadra. Come sottolineato dall’edizione odierna di ‘Tuttosport’ alle voci sulla Juventus si sono unite anche quelle relative al Real Madrid, con tanto di contatti con la società di Florentino Perez, suo storico estimatore dopo un tentativo nell’estate 2018. In questo contesto va valutata anche la posizione di Zidane, che ha un rapporto non senza spigoli con il patron dei ‘blancos’, e che ad oggi ha eluso ogni domanda in riferimento al futuro nelle ultime uscite. Il quotidiano inoltre sottolinea come qualora fossero autentici i contatti tra Allegri e il Real, così come le smentite sul ritorno in bianconeri del livornese, la Juventus potrebbe anche confermare lo stesso Pirlo, o lanciarsi su Zidane vecchio pallino di Agnelli. In questo caso la controindicazione più grande è relativa all’alto ingaggio del francese.