Superlega, ipotesi scioglimento | Smentite sulle dimissioni di Agnelli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:21
Superlega, i sei club della Premier scrivono a Perez:
Perez, Ceferin e Agnelli © Getty Images

Clamorosa indiscrezione proveniente dall’Inghilterra: i 12 club fondatori si incontreranno per discutere lo scioglimento della Superlega




Continuano a rimbalzare rumors e indiscrezioni sulla Superlega, nelle ultime ore provenienti soprattutto dall’Inghilterra. Stando alle ultime voci, infatti, il Chelsea sarebbe pronto ad uscire dalla nuova competizione e starebbe già preparando tutta la documentazione. Ma non solo. I media inglesi parlano infatti anche di Manchester United, City e Arsenal pronte a fare un passo indietro, mentre in Liga sarebbe pronto ad uscire anche l’Atletico Madrid. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube!

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV | Avv. Capello: “Calciatori hanno chiesto clausole per tutelarsi da Superlega”

Superlega, ipotesi scioglimento | Dall'Inghilterra: Agnelli si dimette!
Andrea Agnelli © Getty Images

Caos Superlega, dall’Inghilterra: dimissioni di Agnelli!

Inoltre, il presidente del Barcellona Joan Laporta oggi ha dichiarato che il Barça “non entrerà a far parte della Super League fino a quando i nostri soci non voteranno per essa. È il loro club, quindi è una loro decisione”. In questo contesto, riporta ‘talkSPORT’, i 12 club si incontreranno d’urgenza questa sera per discutere dello scioglimento della Superlega. Una clamorosa ipotesi a solo due giorni dall’annuncio ufficiale della nascita della nuova competizione, alla quale ha fatto seguito un’altra clamorosa indiscrezione: ‘talkSPORT’, infatti, parla anche di dimissioni di Andrea Agnelli da presidente della Juventus. Una notizia che attualmente non trova però conferme negli ambienti bianconeri, e anzi una netta smentita. Infine, anche Ed Woodward, riferisce l’emittente britannica, si sarebbe dimesso da presidente del Manchester United. Sono insomma ore infuocate sul fronte Superlega. Vi terremo aggiornati.