Calciomercato Milan, altra ‘grana’ rinnovo: no all’offerta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:56

Il Milan deve fare i conti con il problema rinnovi: oltre a Donnarumma e Calhanoglu, un rossonero ha rifiutato la prima offerta

In attesa di capire se ci sarà il tanto desiderato ritorno in Champions, il Milan deve fare i conti con le grane rinnovi. Dalla trattativa per Donnarumma a quella per Calhanoglu, non dimenticando Romagnoli in scadenza nel 2022, mentre per Ibrahimovic si vede il traguardo. Il rischio per i rossoneri è ripetersi il prossimo anno quanto accaduto in questo con il portiere e il turco: proprio per questo motivo, Maldini e Massara stanno cercando di muoversi in anticipo.

In particolare l’obiettivo della società è quello di blindare Franck Kessie, forse il migliore e più continuo in questa stagione. Anche il centrocampista ivoriano è in scadenza tra un anno e il suo super campionato ha ingolosito diversi club. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Milan, nessun pranzo per Ibrahimovic: ecco cosa è successo

Kessie
Kessie © Getty Images

Calciomercato Milan, rinnovo Kessie: no alla prima offerta

Autore di undici gol, Kessie è ormai diventato un punto fermo del Milan. Cancellati i dubbi delle scorse stagione, l’ex Atalanta è un perno fondamentale per Pioli. Maldini lo sa ed è per questo che, come riferisce ‘Sky’, ha già incontrato l’agente del calciatore e gli ha proposto un prolungamento di contratto con ingaggio alzato a 3,5 milioni di euro. Una proposta che il procuratore di Kessie ha però rispedito al mittente in quanto molto lontana dallo stipendio desiderato dal giocatore.

Un primo rifiuto che ingolosisce le tante squadre che sono interessate al 24enne: c’è Premier League e Spagna su di lui, ma anche la Juventus potrebbe inserirsi nel caso si aprisse uno spiraglio.