CM.IT | Calciomercato Milan, ultimatum a Donnarumma | Una big sullo sfondo: strategia Raiola

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:30
Calciomercato, ultimatum del Milan a Donnarumma | Una big in agguato
Donnarumma © Getty Images

Il Milan è alle prese con la questione relativa il rinnovo di Gianluigi Donnarumma. La situazione non si sblocca e i rossoneri danno l’ultimatum al calciatore: la strategia di Raiola e una big sullo sfondo

Il Milan continua la sua corsa in campionato, alla ricerca di punti preziosi per proseguire la sua cavalcata nei primi posti in classifica. Sullo sfondo, però, i rossoneri studiano le dinamiche in vista della prossima stagione e soprattutto le strategie relative i rinnovi di contratto. In questa fase, i rossoneri vogliono tentare di trattenere i loro calciatori migliori, ma non si tratta di un’impresa semplice. Vi abbiamo raccontato della svolta per quanto riguarda Zlatan Ibrahimovic, sempre più vicino al rinnovo di contratto, ma lo svedese non è il solo nome caldo sul tavolo della società.

In particolare, uno dei casi più spinosi è sicuramente quello relativo Gianluigi Donnarumma. Il portiere ha confermato le sue grandi qualità in questa stagione a difesa della porta del Milan, ma non c’è ancora l’accordo per il prolungamento con i rossoneri. Resta la distanza riguardante le cifre e la durata del contratto. Ora la dirigenza è pronta a dettare un vero e proprio ultimatum al calciatore. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE.

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV | Calciomercato Milan, Calhanoglu-Juventus: il retroscena!

Calciomercato Milan, futuro Donnarumma: PSG pronto e il piano di Raiola. La sua volontà

Calciomercato, ultimatum del Milan a Donnarumma | Una big in agguato
Donnarumma © Getty Images

Il Milan, a questo punto, come vi abbiamo raccontato ieri nello speciale calciomercato in onda su CMIT TV, si aspetta una svolta entro un mese. Un vero e proprio ultimatum della società all’estremo difensore con la chiara volontà di andare avanti insieme, ma al momento non è impresa facile. Resta, infatti, la distanza tra la dirigenza e Mino Raiola sulle cifre per il rinnovo. La proposta del Milan è ferma a 8 milioni di euro, ma il super agente continua a chiedere 12. E la distanza permane anche per quanto durata dell’accordo, con l’entourage del calciatore che spinge per un contratto breve e magari con clausola bassa, in modo da potersi liberare con maggiore facilità in futuro.

Donnarumma resta un cuore rossonero e la sua volontà è sempre orientata al rinnovo con il club che l’ha reso grande. L’intenzione del portiere è chiaramente restare a Milano e giocare la Champions League in rossonero. La situazione, però, non si preannuncia di facile soluzione e il tempo stringe, con il PSG che resta sullo sfondo. Il club transalpino, considerando l’addio tra una o due stagioni di Keylor Navas, resta la pretendente principale, forse l’unica, per il portiere italiano. Raiola, al momento, non ha altre offerte e il trasferimento al PSG potrebbe concretizzarsi anche tra 1-2 anni, se l’agente dovesse riuscire a inserire una clausola bassa per il rinnovo.

E il Milan deve necessariamente cautelarsi e vaglia diversi nomi per sostituirlo: da Musso dell’Udinese a Gollini dell’Atalanta, fino ad arrivare a Maignan del Lille, come riportava ‘CalciomercatoNews.com’ già diverse settimane fa. Scenari e prospettive che delineano una situazione intricata per il futuro di Donnarumma: il Milan stringe i tempi e detta l’ultimatum al calciatore, ma il suo futuro potrebbe essere in Francia.