Calciomercato Inter, Conte stregato | In attacco il regalo per la Champions

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:31
Eriksen
Conte © Getty Images

Idea per l’attacco dell’Inter: Conte stregato da Luis Muriel, l’attaccante dell’Atalanta può costare tra i 25 e i 30 milioni di euro

La coppia d’attacco Lukaku-Lautaro Martinez si sta affermando come la migliore della Serie A. Lo dicono i numeri, che sottolineano come l’apporto dei due giocatori per l’Inter di Antonio Conte sia fondamentale, soprattutto quando giocano l’uno al fianco dell’altro. Ma per essere competitivi anche in Europa, il club nerazzurro ha bisogno di rinforzi, anche nel reparto offensivo. Perché Pinamonti è una pedina mai utilizzata, mentre Sanchez si è rivelato essere un po’ troppo fragile e spesso bersagliato dagli infortuni. Ecco allora che la dirigenza guarda ad un rinforzo di peso, che quest’anno in Serie A sta fornendo numeri straordinari. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Guardiola vuole Lukaku | La risposta del belga

Calciomercato Inter, Conte sogna Muriel: ecco il prezzo

Luis Muriel ©️ Getty Images

Perché con 16 gol in campionato e una media di una rete ogni 61 minuti, Luis Muriel è forse la più grande sorpresa di questa Serie A 2020/2021. Il colombiano, da sempre considerato una promessa del calcio, sembra finalmente essere maturato definitivamente sotto la gestione Gasperini in quel di Bergamo. Per i nerazzurri orobici, Muriel è una pedina quantomai fondamentale e si sta rivelando preziosissimo in quella che potrebbe essere una storica conquista della Champions per l’Atalanta, la terza volta di fila nella sua storia. I numeri di Muriel restano impressionanti e hanno stregato anche Antonio Conte.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, torna l’ex Inter | Adesso è UFFICIALE

Secondo ‘La Gazzetta dello Sport’, il tecnico salentino sogna infatti di avere a disposizione l’attaccante colombiano. Conte lo ha più volte elogiato e per lui potrebbe essere una risorsa chiave anche entrando a gara in corso. L’allenatore lo ritiene anche il giusto nome come possibile vice-Lukaku, sempre nel mirino dei top club europei, ma c’è un problema prezzo. La pandemia ha costretto le società ad abbassare le pretese per i cartellini dei propri giocatori, ma l’Atalanta è da sempre bottega cara e il valore di Muriel, sotto contratto sino al 2023, è certamente aumentato rispetto ai 18 milioni sborsati da Percassi al Siviglia. Per arrivare al giocatore serviranno almeno 25-30 milioni di euro. Una cifra che l’Inter, tra qualificazione Champions e nuova liquidità, potrebbe riuscire a mettere insieme in estate, anche grazie alla cessione di alcuni esuberi, su tutti Joao Mario. Attenzione però alla concorrenza, anche il Barcellona infatti starebbe seguendo con attenzione l’attaccante classe 1991.