Calciomercato Inter, Guardiola vuole Lukaku | La risposta del belga

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:11
Calciomercato Inter Lukaku
Romelu Lukaku ©️Getty Images

Pep Guardiola è alla caccia di una prima punta per la prossima stagione e Lukaku è uno degli obiettivi: il belga ora pensa solo all’Inter

Se a fine stagione sarà scudetto, oltre che di Antonio Conte, sarà lo scudetto di Romelu Lukaku. Nessun giocatore dell’Inter è tanto determinante, per presenza, assist, gol e leadership come l’attaccante belga. Uno status raggiunto anche per merito di un lavoro sartoriale del tecnico salentino, che ha cucito intorno al ragazzone cresciuto nelle giovanili dell’Anderlecht un ruolo centrale dentro e fuori dal campo. Dopo una grande prima stagione in nerazzurro, Lukaku ha saputo migliorarsi quest’anno: sono 25 tra gol e assist nelle ultime 26 partite. Un dato che dimostra con chiarezza che il belga incide su ogni partita dell’Inter.

LEGGI ANCHE >>>Inter, UFFICIALE: Vidal si è sottoposto a intervento chirurgico | Le condizioni

L’exploit nerazzurro di Lukaku, però, presenta anche dei lati negativi per il club meneghino. In Europa è difficile trovare una prima punta che sappia essere così devastante in termini di gol e assist e, allo stesso tempo, che sappia giocare con la squadra ed essere leader. Ecco perché la sua figura ha catturato l’interesse di uno dei club più importanti d’Europa e di uno degli allenatori migliori al mondo. Se questo è il prezzo da pagare per avere un super Lukaku in campo, però, l’Inter è ben felice di subirne le conseguenze. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE!

Calciomercato Inter, Guardiola a caccia di bomber | Lukaku sulla lista

Calciomercato Inter e Juventus, Aguero 'snobbato' | Addio Guardiola
Guardiola ©️ Getty Images

Secondo quanto riportato dalla ‘Gazzetta dello Sport’, nella lista di Pep Guardiola per il prossimo centravanti del Manchester City ci sarebbe Romelu Lukaku. Il belga avrebbe un posto d’onore in questa ristretta cerchia elitaria di grandi attaccanti: con lui ci sarebbero anche Erling Haaland e Harry Kane. Il tecnico catalano, oltre che con la sua presenza ammaliante, sarebbe disposto a tentare il numero ‘9’ nerazzurro con un sostanzioso ritocco del suo ingaggio da 7,5 milioni netti a stagione. ‘Big Rom’, in ogni caso’, avrebbe le idee chiare al riguardo.

LEGGI ANCHE >>>CM.IT | Calciomercato Inter e Juventus: nessun accordo per il nuovo attaccante

Nella testa di Lukaku, al momento, ci sarebbe solamente l’Inter. Per comprendere a pieno le motivazioni dell’attaccante belga, però, bisogna ritornare all’estate del 2019. A quel tempo Romelu aveva appena terminato la stagione più difficile della sua carriera, nell’attacco del Manchester United era rimasto praticamente a secco ed i tifosi lo apostrofavano come un attaccante senza né arte né parte. Le quotazioni di Lukaku come top player, anche all’interno degli addetti ai lavori, erano precipitate vertiginosamente. I nerazzurri, con Antonio Conte come principale sostenitore, hanno deciso di puntare forte su di lui e scommettere sulla sua rinascita. Il centravanti belga è molto riconoscente al club meneghino di questo e non vorrebbe tradirne la fiducia chiedendo la cessione. Discorso diverso, ovviamente, se fosse l’Inter stessa a trattarne la vendita per incassare una cifra astronomica dal Manchester City. Al momento, però, Lukaku sembra aver gentilmente declinato l’offerta di Guardiola: nella sua testa e nel suo futuro c’è solamente l’Inter.