Calciomercato Juventus, sfida per Icardi | Spunta anche la formula

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:53
Calciomercato Juventus, Icardi chiude:
Mauro Icardi ©Getty Images

L’addio di Mauro Icardi al PSG appare sempre più probabile. A fine stagione Juventus e Roma potrebbero provare ad affondare il colpo 

Appena 7 reti in 19 presenze. È questo lo score di Mauro Icardi in stagione, che testimonia il passo indietro compiuto dall’attaccante argentino ex Inter con la maglia del PSG nell’ultima annata. A complicare le cose anche l’esplosione di Moise Kean e i tanti problemi fisici che hanno colpito un bomber ora alla ricerca di se stesso. Dopo le buone premesse dello scorso campionato è iniziata infatti una lenta ed inesorabile fase di calo per Icardi, che a fine stagione potrebbe seriamente ponderare l’idea di lasciare Parigi e la Francia, a caccia di rilancio. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube!

LEGGI ANCHE >>> CM.IT – Juventus, giallo Ramsey per Pirlo | Le condizioni del gallese

LEGGI ANCHE >>> Juventus, infortunio più grave del previsto | Nuovo guaio per Pirlo

Calciomercato, Juventus e Roma pensano a Icardi: la situazione

Mauro Icardi sembra quindi destinato a lasciare il PSG per fare ritorno in Italia, dove con la maglia dell’Inter ha vissuto i migliori momenti della sua carriera. I parigini sono alle prese con i rinnovi onerosi degli altri big in rosa, e secondo quanto sottolineato da ‘Sportmediaset’, non hanno intenzione di spendere ulteriori soldi per l’ingaggio di un calciatore non ritenuto centrale. L’ex nerazzurro resta quindi alla finestre con osservatori interessati come Juventus e Roma.

A Torino si va a caccia di una nuova punta, alla luce anche del probabile addio di almeno uno tra Ronaldo, Dybala e Morata. Ciononostante resta la perplessità nell’affidarsi a un giocatore che non da garanzie di integrazione nel gruppo, in un momento peraltro complesso. In questo quadro potrebbe inserirsi meglio la Roma, che con l’addio di Dzeko avrebbe necessità impellente di una punta di rilievo come Icardi. L’ostacolo è legato all’alto costo dell’affare che potrebbe però essere ammortizzato con la formula del prestito con diritto di riscatto.