Calciomercato Juventus, dalla Spagna: affondo in casa Real Madrid

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:44
Nedved e Paratici
Nedved e Paratici © Getty Images

Juventus, dalla Spagna sicuri: bianconeri favoriti nella corsa a Marcelo, che può lasciare il Real Madrid in estate

Con l’esplosione di Mendy e la scadenza contrattuale sempre più vicina, il rapporto tra Marcelo e il Real Madrid pare destinato ad interrompersi. Approdato nel club iberico nel gennaio 2007 dal Fluminense, il terzino brasiliano potrebbe lasciare la capitale spagnola dopo 14 stagioni e mezzo con la maglia ‘blanca’. E nel futuro del terzino potrebbe esserci la Serie A italiana.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube 

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, scambio con Dybala | Super conguaglio alla Juventus

Calciomercato Juventus, assalto a Marcelo

Calciomercato Juventus, spunta l'indizio su Ronaldo e Marcelo | "Presto"
Marcelo ©️ Getty Images

E in pole position in caso di eventuale addio da Madrid, ci sarebbe la Juventus. Ne sono convinti dalla Spagna, che sottolineano come i bianconeri siano la grande favorita per arrivare al brasiliano. Marcelo ha un contratto in scadenza nel 2022, ma il rinnovo non sembra essere nei piani del Real Madrid: sia Zidane che la dirigenza sono decisi a puntare tutto su Mendy. D’altro canto i bianconeri hanno invece necessità di acquistare un terzino sinistro, sia per via che Alex Sandro non sembra aver convinto del tutto Pirlo, sia per la scarsa profondità della rosa nel ruolo degli esterni difensivi. Ecco dunque che secondo ‘todofichajes.com’, la dirigenza juventina sarebbe pronta ad affondare il colpo per il classe 1988.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, assalto ad Aguero: via libera dall’Inghilterra

Paratici e i suoi sono da tempo sul difensore brasiliano e avrebbero già pronto un contratto biennale da 6 milioni di euro a stagione. Il giocatore ha già avuto contatti con la Juventus e sarebbe felice di ritrovare Cristiano Ronaldo. Con il portoghese c’è grande feeling sia in campo che fuori e lo stesso attaccante potrebbe sponsorizzare l’operazione. Per fare in modo che l’affare si concretizzi, la Juventus deve però investire non solo nello stipendio del giocatore. Visto il contratto in scadenza nel 2022, il Real Madrid chiederebbe un indennizzo per liberare il mancino brasiliano. Indennizzo che potrebbe aggirarsi attorno ai 10 milioni di euro: per quella cifra il club spagnolo darebbe l’ok alla cessione. Possibile che però la Juventus voglia cercare di sborsare una cifra più bassa.