Europa League, sarà Ajax-Roma: ecco l’avversaria dei giallorossi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:58
Calciomercato Ajax, UFFICIALE il rinnovo di Blind fino al 2023
Ajax © Getty Images

Europa League, Ajax-Roma nei quarti di finale: tutto quello che c’è da sapere sulla squadra olandese

L’urna di Nyon ha assegnato l’Ajax alla Roma nei quarti di finale di Europa League. Avversario decisamente ostico per i giallorossi, che però hanno dimostrato di poter dire la loro e provare ad arrivare in fondo alla competizione. Andata in Olanda l’8 aprile, ritorno all’Olimpico il 15 aprile. Doppia sfida contro i Lancieri dal grande fascino, andiamo a scoprire tutto sulla squadra di Ten Hag.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>> Roma, Zaniolo pronto al ritorno | Ma c’è subito la doccia fredda!

Ajax-Roma, come giocano i Lancieri: 4-3-3 offensivo e tanta qualità

Passano gli anni, ma nonostante le cessioni importanti l’Ajax rimane una vera e propria scuola, fucina di talenti e modello di gioco offensivo. Merito dell’impronta imposta dal suo allenatore. Olandesi che in questi anni si sono anche fatti valere a livello europeo dopo un periodo piuttosto buio: finale di Europa League persa nel 2017 contro il Manchester United, semifinale di Champions League con il Tottenham persa all’ultima azione nel 2019.

I capisaldi rimangono sempre gli stessi: 4-3-3 con rapidi movimenti palla a terra e grande tecnica. Tra i pali, il curioso incrocio con un ex: Stekelenburg, titolare per la squalifica di un anno di Onana. Linea a quattro con Rensch, Alvarez, Lisandro Martinez e a sinistra Tagliafico, obiettivo di mercato da tempo in Serie A. A centrocampo, insieme a Daley Blind e al ‘cavallo di ritorno’ Klaassen, c’è Gravenberch, nel mirino della Juventus. Overdose di talento autentica in attacco, dove Antony, Tadic e David Neres possono in ogni momento risolvere la partita con le loro giocate. Il brasiliano, tra gli altri, è stato seguito in passato proprio dai giallorossi.