Calciomercato Juventus, Haaland-Pogba | Ribellione a Madrid

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:46
Calciomercato Juventus, ribellione in casa Real per Haaland e Pogba
Erling Haaland ©️Getty Images

Erling Haaland e Paul Pogba sono due tra i calciatori più in voga per la prossima sessione di mercato. Sono accostati entrambi al Real Madrid ma dalla Spagna c’è una novità 

Al netto della crisi economica dovuta alla pandemia da Coronavirus, le big europee proveranno comunque a rinforzarsi la prossima estate a suon di milioni. L’oggetti del desiderio di praticamente ogni club, Juventus compresa, è Erling Haaland nel mirino soprattutto delle big di Premier e del Real Madrid. Proprio in casa ‘blancos’ arrivano però novità dalla Spagna che potrebbero modificare le strategie della società anche in merito all’eventuale innesto di Paul Pogba. I due calciatori sono collegati dal potente agente Mino Raiola, che potrebbe essere il nodo della discordia.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, la Juventus ci prova | Doppio clamoroso addio per Haaland!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, annuncio su Haaland | “Servono 130 milioni. Le possibili destinazioni”

Calciomercato, Ramos e soci ‘minacciano’ una ribellione: coinvolti Haaland e Pogba

Col passare dei giorni al Real Madrid sono più convinti che Sergio Ramos finirà per accettare l’offerta di rinnovo al ribasso che stanno offrendo al capitano, proseguendo insieme un rapporto altrimenti destinato ad estinguersi. Al netto della situazione in divenire, lo spagnolo conserva un grande potere nello spogliatoio di Zidane. Secondo quanto sottolineato da ‘Diariogol.com’ starebbe usando tale peso per rendere chiaro a Florentino Perez, che né lui né nessun altro a Valdebebas vogliono i grandi nomi di Raiola. In questo senso proprio per Haaland e Pogba la strada verso il Real sarebbe sbarrata, in quanto entrambi assistiti dal famoso procuratore italiano, famoso anche per le alte quote di trasferimento che mal si sposano con la politica di ridimensionamento costi del Madrid.