Juventus, altro fallimento con Pirlo | E i social ‘votano’ Allegri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:16
Juventus Pirlo Allegri
Massimiliano Allegri (Getty Images)

Juventus, la notte amara di Champions League è un fallimento: anche Pirlo non fa strada in Europa, rimpianto Allegri

Altra eliminazione decisamente prematura per la Juventus in Champions League. Con il Porto, il cammino si interrompe nuovamente agli ottavi di finale dopo una gara rocambolesca in cui l’epilogo nefasto arriva dopo una battaglia di 120 minuti. Non basta nemmeno la superiorità numerica per più di metà gara ai bianconeri, che fanno i conti con un nuovo fallimento europeo. Pirlo finisce, ovviamente, sul banco degli imputati e in generale l’ambiente bianconero, dopo quanto accaduto anche l’anno scorso con Sarri, è decisamente critico con il ‘nuovo corso’ voluto dalla società. La ricerca di un gioco diverso sul panorama internazionale non ha pagato dividendi e sono moltissimi a rimpiangere il passato.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Juventus-Porto | Pirlo fa chiarezza su Ronaldo e il futuro: “E’ solo il primo anno”

Juventus Pirlo Allegri
Andrea Pirlo (Getty Images)

Calciomercato Juventus, quanti rimpianti su Allegri: il punto sul futuro del livornese

Sui social, il tifo bianconero si scatena, ricordando quanto era stato fatto con Massimiliano Allegri, che era arrivato per due volte a un passo dal trionfo. E sono in molti, anzi, a credere che servirebbe il prossimo anno il ritorno del livornese per avere chances concrete di dare nuovamente l’assalto alla Champions, come documenta la timeline di Twitter.

Un ritorno è una ipotesi che è stata più volte caldeggiata, già lo scorso anno quando a lungo anche con Sarri la squadra non aveva convinto. Ipotesi però piuttosto lontana al momento, con il livornese che può tornare ad allenare nella prossima stagione, dopo due anni di stop, ma sta valutando altre opzioni. Allegri in particolare è in trattativa con gli ucraini dello Shakhtar Donetsk, pista che se confermata avrebbe del clamoroso. In Serie A, invece, Allegri è stato accostato soprattutto alla Roma, che ragiona su di lui per il dopo Fonseca. Al momento, difficile ipotizzare un nuovo ribaltone con una restaurazione sulla panchina bianconera. Ma Pirlo non vivrà di certo settimane facili, soprattutto se non dovesse riuscire nella complicata rincorsa scudetto.