Calciomercato Milan, non si sblocca il rinnovo di Donnarumma | Spunta un’ipotesi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:19
Calciomercato Milan, ipotesi per il rinnovo di Donnarumma | Le cifre
Donnarumma © Getty Images

Il Milan continua a lavorare ai rinnovi di contratto. Una delle questioni più spinose resta sicuramente quella relativa a Gianluigi Donnarumma: le ultime novità sul suo futuro

Il Milan è totalmente concentrato su campionato e Europa League. Arrivato nelle fasi cruciali della stagione, non può permettersi nuovi passi falsi se vuole restare in gioco per i massimi obiettivi in entrambe le competizioni. In ogni caso, la qualificazione alla prossima Champions League sembra un tassello indelebile da mettere in cantiere per alimentare le ambizioni tra presente e futuro.

Proprio per questo, attenzione a ciò che potrebbe succedere anche nell’ottica del rinnovo di Gianluigi Donnarumma. L’estremo difensore resta, infatti, al centro delle discussioni. Mino Raiola ha scelto, in linea con il club, di mantenere il massimo riserbo sulla trattativa, ma la situazione ancora non si sblocca e non è ancora arrivata una fumata bianca attesa da settimane. Non c’è ancora la quadratura tra pretese economiche del calciatore e la proposta del Milan, mentre le big internazionali restano sullo sfondo, a caccia del possibile colpo grosso a parametro zero.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, nuovo gioiello da blindare | Ora vale 50 milioni

Calciomercato Milan, spunta un’idea per il rinnovo di Donnarumma: i dettagli

Calciomercato Milan, ipotesi per il rinnovo di Donnarumma | Le cifre
Donnarumma © Getty Images

La proposta economica del Milan si attesta a 7,5 milioni a stagione ma Mino Raiola ha già fatto intendere di pretendere di più per il suo assistito. Il problema, però, riguarda anche la durata del contratto con l’agente che punta a una durata breve, mentre il Milan vorrebbe stabilizzare finalmente l’estremo difensore per diversi anni.

Secondo quanto riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, uno dei nodi cruciali resta rappresentato dalla qualificazione alla prossima Champions League. Nel momento in cui, il Milan avrà la certezza di competere nel massimo torneo europeo, allora le posizioni potrebbero ammorbidirsi. La valutazione di una clausola accessibile nel contratto in caso di mancata qualificazione, però, va scemando. Spunta, invece, un’idea legata alla scelta di siglare un contratto di un solo anno. Vedremo nelle prossime settimane se si tratterà più di una vera ipotesi o di una provocazione. Il Milan valuta tutte le possibilità con la chiara intenzione di blindare il suo gioiello per presente e futuro.