Juventus, c’è un’ombra su Pirlo | Botta e risposta: “Mai nella vita!”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:00
Juventus Pirlo
Andrea Pirlo (Getty Images)

E’ l’ora dei processi alla Juventus dopo la nuova e cocente eliminazione dalla Champions League per mano del Porto. Nel mirino di critica e tifosi è finito anche Andrea Pirlo

La Juventus si lecca le ferite dopo la nuova e cocente eliminazione dalla Champions League. Per la seconda volta di fila i bianconeri sono usciti dagli ottavi di finale da favoriti: ad agosto con il Lione, ieri sera al cospetto del Porto. Nuovo fallimento europeo per la squadra campione d’Italia, che adesso punterà ad una difficile rimonta in campionato nei confronti della capolista Inter e alla conquista della Coppa Italia. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, epurazione Juventus | Ecco chi può dire addio a giugno

Calciomercato Juventus, Inzaghi se salta Pirlo: “Non lo chiameranno mai”

Calciomercato Lazio Inzaghi rinnovo Inter Juventus
Simone Inzaghi (Getty Images)

Già sono iniziati i processi verso squadra, allenatore e dirigenza, con Andrea Pirlo che nelle interviste post-gara ha svelato di aver avuto subito un confronto con Agnelli e di aver incassato la fiducia del numero uno della ‘Vecchia Signora’. “Abbiamo parlato del futuro, il progetto è appena iniziato“, le parole di Pirlo in conferenza stampa dopo l’uscita di scena dalla Champions. Al momento è salda quindi la panchina del giovane allenatore bresciano, anche se un crollo in campionato e un’eventuale mancata qualificazione in Champions League aprirebbe inevitabilmente a nuovi scenari. Sullo sfondo resterebbe sempre il nome di Simone Inzaghi, uno dei preferiti del CFO Paratici se quest’ultimo dovesse restare a capo dell’area tecnica della Juventus.

Sul possibile arrivo a Torino dell’attuale tecnico della Lazio c’è stato un botta e risposta a ‘Radio Radio’ tra il conduttore Ilario Di Giovambattista e il giornalista Tony Damascelli. Ecco la rivelazione del primo: “Con questi chiari di luna, la Juventus potrebbe chiamare Simone Inzaghi“, sottolinea Di Giovambattista. A stretto giro di posta arriva la chiosa di Damascelli: “Mai nella vita la Juve potrebbe chiamarlo, almeno fino a quando resteranno alcuni personaggi nello staff tecnico bianconero“. Agnelli conferma Pirlo al timone della ‘Vecchia Signora’, ma occhio ad eventuali sorprese (ma per il momento da escludere) a fine stagione.