Calciomercato Juventus, addio Ronaldo | Richiesta a Mendes

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:03
Calciomercato Juventus, Ronaldo vorrebbe tornare a Manchester
Pirlo e Ronaldo ©️Getty Images

Cristiano Ronaldo, a riposo parziale ieri contro la Lazio, potrebbe anche lasciare i bianconeri: dalla Spagna rilanciano l’ipotesi United 

La Juventus vince e convince contro la Lazio nell’anticipo serale della 26/a giornata di campionato. I bianconeri di Pirlo, pur orfani di Cristiano Ronaldo partito dalla panchina, sono riusciti a rimontare l’iniziale svantaggio firmato da Correa grazie alle reti di Rabiot e Morata (2). Nel finale spazio anche per CR7 che reduce da un sovraccarico di impegni e leggermente affaticato, nonostante la volontà di giocare per aiutare la squadra, ha incassato ugualmente una giornata di turnover da parte di Pirlo che ha voluto preservarlo anche in vista della prossima sfida in Champions contro il Porto. Complessivamente la stagione personale del fenomeno lusitano resta ampiamente positiva grazie alla solita grande verve realizzativa, a dispetto della carta d’identità. Stando a quanto sottolineato da ‘Don Balon’ però lo stesso Ronaldo starebbe stabilendo le prossime mosse per il suo futuro con l’agente Jorge Mendes.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Juventus-Lazio, Morata gol: la reazione di Cristiano Ronaldo

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, occasione per il ritorno: non c’è dialogo

Calciomercato Juventus, dalla Spagna rilanciano: Ronaldo a Manchester

Calciomercato Juventus, Ronaldo vorrebbe tornare a Manchester
Ronaldo ©️Getty Images

Il futuro di Ronaldo potrebbe quindi essere anche lontano dalla Juventus, con CR7 che attende anche di capire la reale evoluzione del progetto bianconero. Secondo il portale iberico lo stesso campione lusitano avrebbe sollecitato l’agente Jorge Mendes in merito al desiderio di concludere la sua carriera al Manchester United. Le porte di Old Trafford sono sempre aperte per il numero 7 con i ‘Red Devils’ che potrebbero nel caso mettere sul piatto 60 milioni di euro per acquistarlo o in alternativa attendere la chiusura del contratto nel 2022. Nell’ottica di un rientro allo United i soldi non sarebbero una priorità per Ronaldo che potrebbe chiudere un ciclo proprio dove è diventato grande per la prima volta nella sua straordinaria carriera.