Calciomercato Milan, rinnovo a rischio | Bomber dalla Serie A

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:31
Milan, il messaggio di Ibrahimovic:
Zlatan Ibrahimovic © Getty Images

Il futuro di Ibrahimovic non è più così connesso a quello del Milan. Lo svedese potrebbe anche non rinnovare: al suo posto torna in auge il profilo di Andrea Belotti 

In un senso o nell’altro il protagonista assoluto in casa Milan è sempre Zlatan Ibrahimovic, che in queste sere sta anche conquistando il palco del Festival di Sanremo a modo suo. Il gigante svedese, attualmente infortunato, ha vissuto una straordinaria prima parte di stagione prima di affievolirsi leggermente proprio come l’intera squadra allenata da Stefano Pioli. I risultati dei rossoneri cominciano ad essere più incostanti e l’Inter inizia a creare il solco in vetta alla classifica. Al contempo la dirigenza milanista sta già pensando alle prossime mosse in vista della stagione che verrà e un interrogativo importante riguarda proprio il destino di Ibra, ora meno vicino a quello del MilanPer seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, colpo per Pioli: l’attaccante dalla Germania!

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV | Belotti obiettivo del Milan: “È l’ideale, con lui un bel passo in avanti”

Calciomercato Milan, avanza Belotti per il dopo Ibrahimovic

Calciomercato Milan, Belotti per il dopo Ibrahimovic
Andrea Belotti ©Getty Images 

Il contratto di Ibrahimovic scadrà a fine stagione e il Milan sta iniziando a valutare con attenzione le prossime mosse per capire se spingere o meno sulla permanenza del fenomeno svedese. Come evidenziato dal collega Paolo Bargiggia sul proprio sito nelle valutazioni sul rinnovo pesano oltre all’età anche i 7,5 mln di euro dell’attuale ingaggio. Va inoltre considerata anche la volontà dello stesso attaccante che alla soglia dei 40 anni potrebbe anche decidere di avvicinarsi alla famiglia in Svezia dove peraltro ha anche parecchi dei suoi affari.

In questo contesto, al netto della situazione Ibrahimovic, il Milan sta già pensando ad un nuovo attaccante, vista anche la scarsa propensione di Leao e Rebic nel ruolo di prima punta. In quest’ottica i rossoneri punterebbero tutto su Andrea Belotti che ha deciso di non rinnovare con il Torino e va in scadenza nel 2022, motivo per cui le richieste economiche di Cairo dovranno essere per forza di cose ridimensionate ad un anno dalla chiusura del rapporto. L’attaccante italiano è inoltre nel mirino da un paio d’anni e la prossima potrebbe essere la volta buona. Il Milan tiene anche d’occhio profili giovani come Boulaye Dia e Brian Brobbey soprattutto alla luce dell’affare Mandzukic che ad oggi non sta ripagando.