Inter, cessione Suning: BC Partners in standby | Arriva la novità!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:44
Inter Suning Zhang
Steven Zhang © Getty Images

Arriva la novità sulla cessione dell’Inter da parte di Suning; BC Partners in standby, c’è anche Fortress

“Ovviamente non posso commentare accordi non avvenuti, ma certamente stiamo valutando di investire nello sport, che sia lega o proprietà di club. E il club dovrebbe essere un club con alte possibilità di competere ai massimi livelli“. Nikos Stathopoulos, top manager di BC Partners, ha commentato l’ingresso nel mondo del calcio del fondo inglese, accostato ormai da tempo all’Inter di Suning. La situazione, secondo il ‘Sole 24 Ore’, sarebbe in realtà in standby. La novità sarebbe invece rappresentata ad un altro nome già circolato in casa Inter, ovvero il gruppo globale degli investimenti Fortress.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Inter, cessione club: non solo Bc Partners, spunta un altro fondo

Inter, cessione Suning: c’è anche Fortress

Inter, novità dalla Cina per Suning | Le prossime mosse di Zhang
Marotta e Zhang ©️ Getty Images

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, addio Suning | “Cessione definita”

Secondo le ultime notizie riportate dal quotidiano, il dossier nerazzurro sarebbe ora nelle mani degli americani, che nei giorni scorsi avrebbero addirittura già presentato un’offerta a Suning. La proposta, finalizzata a rifinanziare il bond di circa 375 milioni di euro attualmente in essere, sarebbe di tipo ibrido, ovvero in parte equity e in parte di finanziamento. Ora si attende dunque la riposta del gruppo Suning.