Calciomercato Milan, contatti per Donnarumma | La risposta che gela Raiola

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:17
Calciomercato Milan Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (Getty Images)

Non c’è ancora la fumata bianca per il rinnovo di contratto con il Milan per Gigio Donnarumma. Il Real Madrid si sarebbe tirato fuori nella corsa al giovane portiere rossonero

Non ha fine il tormentone sul rinnovo di Gianluigi Donnarumma. Il Milan spinge da tempo per il prolungamento di contratto, ma la tanto attesa fumata bianca non è ancora arrivata tra le parti. Ci sarebbe ancora distanza tra la dirigenza di Via Aldo Rossi e Mino Raiola, con il super agente che chiede sempre almeno 10 milioni di euro a stagione per firmare il nuovo accordo in scadenza il prossimo 30 giugno. Il ‘Diavolo’ al momento è fermo ad un’offerta di 7,5 milioni fino al 2025 e nuovi sviluppi sono attesi a stretto giro di posta. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube.

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV | Milan, Donati: “Belotti sul taccuino di Maldini e Massara”

Milan, contatti con Raiola: il Real Madrid allontana Donnarumma

Calciomercato Milan Donnarumma
Donnarumma, 22 anni (Getty Images)

Intanto Raiola continua a guardarsi intorno fuori dall’Italia, forte del debole delle big d’Europa per il giovane portiere della Nazionale che ieri ha compiuto 22 anni. Donnarumma ancora una volta decisivo nel match di Europa League contro la Stella Rossa e nei desideri delle corazzate europee in caso di clamoroso divorzio con il Milan. Secondo il portale ‘Defensa Central’, Raiola avrebbe contatto PSG, Manchester City e Real Madrid per appurare un eventuale e concreto interesse per il suo assistito, oltre alla possibilità di mettere sul piatto la cifra richiesta per l’ingaggio di Donnarumma. I ‘Blancos’ avrebbero però rimandato al mittente la proposta di Raiola, con i campioni di Spagna che non sarebbero interessati in questo momento al gioiello in scadenza di contratto con il Milan.

Il Real Madrid avrebbe rinnovato la fiducia a Courtois e non sarebbe intenzionato in questo momento ad un ribaltone tra i pali con l’arrivo alla corte di Zidane dell’estremo difensore della Nazionale italiana. Inoltre, gli spagnoli punterebbero per il futuro anche sul baby Lunin. Nei discorsi con Raiola sarebbe entrato solo Donnarumma e non Haaland, altro protetto dell’agente italo-olandese e sogno del Real per il reparto offensivo.