Calciomercato Inter, l’erede del capitano arriva dalla Germania!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:33
Calciomercato Inter, post Handanovic: interesse per Gulacsi del Lipsia
Samir Handanovic ©️ Getty Images

Samir Handanovic, capitano dell’Inter, compirà 37 anni nel luglio prossimo. E il club nerazzurro si guarda intorno, per il presente e il futuro

Mentre la squadra vola in campionato in vetta alla classifica, dopo la vittoria nel derby contro il Milan, la dirigenza dell’Inter, in attesa di capire come si evolverà la questione societaria, è al lavoro per rinforzare la rosa in vista della prossima stagione. Le parole di Zhang Senior, che ha parlato di dismissione di alcuni asset del gruppo Suning, non fanno altro che alimentare le voci che vedono fondi d’investimento interessati ad entrare in possesso della proprietà. Le trattative proseguono, le indiscrezioni altrettanto. Ma gli uomini mercato, l’amministratore delegato Beppe Marotta e il direttore sportivo Piero Ausilio, tessono la tela degli affari. Una questione da risolvere riguarda, certamente, il portiere. Samir Handanovic, il capitano della squadra, compirà 37 anni il 14 luglio prossimo e il suo contratto è in scadenza il 30 giugno 2022.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE>>>CMIT TV | Juventus, Petralito: “Se vuole, prende Haaland”. Retroscena Inter

Calciomercato Inter, erede Handanovic: c’è Gulacsi del Lipsia

L’Inter, che adesso può contare sulle buone prestazioni di Handanovic, deve necessariamente guardarsi intorno e pensare al futuro prossimo. E, dalla Germania, spunta un’ipotesi suggestiva. Stando, infatti, a quanto sostiene la ‘Bild’, il club nerazzurro si è messo sulle tracce di Peter Gulacsi. Il 30enne portiere della Nazionale ungherese e del Lipsia sarebbe finito nel mirino della società meneghina, ma in pole position sembra esserci adesso il Borussia Dortmund. I gialloneri, che l’anno prossimo saranno allenati da Marco Rose, sarebbero pronti ad offrire oltre i 5 milioni di euro che attualmente percepisce col club della Red Bull. Nel contratto che lega Gulacsi al Lipsia fino al 2023 è presente una clausola rescissoria da 13 milioni di euro. L’Inter e Antonio Conte adesso sono concentrati sulla lotta Scudetto, ma con un occhio anche al futuro della propria porta.