CM.IT | Panchine bollenti, le ULTIME su Crotone, Parma e Cagliari: tre allenatori già allertati

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:44
Serie A panchina a De Rossi Crotone Stroppa
Giovanni Stroppa (Getty Images)

Panchine roventi in casa Parma, Cagliari e Crotone: tre tecnici allertati, le ultime novità di Calciomercato.it

La scorsa giornata, per la quarta settimana di fila, le ultime tre in classifica della Serie A non hanno vinto. Cagliari, Parma e Crotone, in dodici partite hanno collezionato solo un punto. Uno score disastroso, per squadre che hanno l’obiettivo di salvarsi -il Crotone- o hanno un progetto ambizioso, con una proprietà forte -il Parma e il Cagliari-. Il patron Giulini aveva ribadito la fiducia nei confronti di Eusebio Di Francesco in diretta, ma la situazione non è migliorata. Le tre società, dunque, dovranno prendere una decisione definitiva e in tal senso la prossima partita potrebbe aiutare. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE!

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Panchina Parma, D’Aversa in bilico: spunta il retroscena

Calciomercato, le ULTIME su Parma, Crotone e Cagliari

Cagliari-Atalanta Di Francesco
Eusebio Di Francesco (Getty Images)

Il Crotone andrà all’Allianz a giocare contro la Juventus; il Cagliari avrà lo scontro diretto col Torino in Sardegna e il Parma giocherà contro un’Udinese che, grazie ai risultati ottenuti, si è tirata fuori dall’intreccio salvezza. Fare delle previsioni è difficile, molto dipenderà dal risultato e anche dalla prestazione. Stando alle ultime informazioni raccolte da Calciomercato.it, in caso dovessero verificarsi gli esoneri di Stroppa, D’Aversa e Di Francesco -che ormai ha poco credito, ultima vittoria il 7 novembre scorso-, è già stato allertato Walter Zenga. Anche in Serie B le cose non vanno bene per la Spal, senza vittorie da un po’ e settima in classifica.

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Calciomercato Crotone, ultime e retroscena sulla conferma di Stroppa

Gli allenatori liberi e disposti a subentrare, oltre a Zenga, sono anche Leonardo Semplici e Roberto Donadoni, di ritorno dalla Cina e desideroso di rimettersi in gioco in Italia. Il curriculum c’è, ma restano da capire le intenzioni di Crotone, Parma, Cagliari e Spal durante -e dopo- il prossimo weekend.