Calciomercato, rottura del tendine d’Achille | Blitz all’Inter

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:53
Calciomercato Inter @ Getty Images

Un grave infortunio condiziona il calciomercato Inter di gennaio. Conte potrebbe perdere un giocatore: le ultime

Dopo il lunch match di domenica contro la Roma, Antonio Conte è stato chiaro sul tema del mercato: “Non ho chiesto nessuno, mi tengo i giocatori che ho. L’Inter non farà acquisti né cessioni”. In realtà, l’AD Beppe Marotta e il DS Piero Ausilio sono al lavoro su diversi fronti per provare a rinforzare la rosa. Ma niente spese folli: soltanto scambi o prestiti, dopo aver aver fatto operazioni in uscita. Di giocatori che non rientrano nel progetto ce ne sono diversi, a partire da Eriksen e Pinamonti, ma non solo. A sparigliare le carte in tavola ci si è messo un grave infortunio.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, sprint Marotta: incontro per due trattative

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, svolta Papu Gomez: ha già deciso!

Calciomercato Inter, Vecino torna e parte | Offerta da 11 milioni

Vecino Inter Napoli
Matias Vecino (Getty Images)

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Il Borussia Dortmund dovrà fare a meno di Axel Witsel per un periodo che va dai 4 ai 6 mesi a causa della rottura del tendine d’Achille. Per rimpiazzare il centrocampista belga, secondo quanto riportato da ‘interlive.it‘, i gialloneri starebbero pensando a Matias Vecino. Fermo a sua volta da inizio stagione per infortunio, il mediano uruguaiano tornerà presto a disposizione, ma non rientra nei piani di Conte. I tedeschi sarebbero intenzionati ad avanzare una proposta di prestito con diritto di riscatto fissato intorno agli 11 milioni di euro.