Calciomercato, annuncio clamoroso: “Agnelli lascia la Juventus”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:56
Andrea Agnelli (Getty Images)

Annuncio clamoroso in ottica calciomercato Juventus. Il presidente Agnelli pronto a lasciare per andare in Ferrari

C’è aria di rivoluzione in casa Juventus. Dopo anni di successi ottenuti entro i confini nazionali, la ‘Vecchia Signora’ si appresta a dare l’ennesimo assalto all’Europa affidandosi a Cristiano Ronaldo. Nonostante un contratto in scadenza nel 2022, il cinque volte Pallone d’Oro potrebbe anticipare il suo addio alla prossima estate, dando il via alla fine di un ciclo fatto di spese folle, inaugurato già con la scelta di Andrea Pirlo in panchina. I risultati finora sono stati deludenti, con i tifosi della Juve che temono di vedersi scucito lo scudetto dal petto dopo 9 stagioni da trionfatori. Ma il ribaltone potrebbe coinvolgere anche l’assetto dirigenziale, a partire dal presidente Andrea Agnelli.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, sprint per Pirlo: colpo in prestito

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juve, attacco a Paratici: “Non lo perdonerò mai”

Calciomercato Juventus, Agnelli pronto a mollare. Possibili investitori esteri

john elkann
John Elkann (Getty Images)

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

La bomba sul futuro di Agnelli è stata lanciata dal quotidiano ‘La Verità’ oggi in edicola. Il numero uno della Juve starebbe pensando di lasciare la carica presidenziale a causa dei risultati sul campo e, soprattutto, per le perdite. Secondo la stessa fonte, la stima della prossima semestrale prevedrebbe un debito lordo di 600 milioni di euro. A quel punto, per evitare di immettere denaro liquido nelle casse, in società si potrebbe far entrare un grosso fondo straniero sull’esempio di quanto fatto dal Milan. Peraltro il cugino John Elkann non sarebbe soddisfatto della gestione mediatica della Juventus, alle prese con i casi legati all’esame di Suarez e la diatriba con il Napoli. Obiettivo di Agnelli, invece, sarebbe quello di lasciare il calcio per avere un ruolo chiave nella Ferrari. Staremo a vedere.