CMIT TV | Calciomercato, Guelpa: “Ozil-Juve si può”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:00
Guelpa su Ozil alla Juve

Il giornalista Luigi Guelpa è intervenuto a CMIT TV facendo il punto del mercato in casa Juventus: da Ozil a Lee

A gennaio la Juventus andrà a caccia di un centrocampista di qualità. A sottolinearlo il collega Luigi Guelpa che intervenuto a CMIT TV si è soffermato soprattutto sulle chance di ammirare Ozil in bianconero: “La possibilità di vedere Ozil a Torino può essere abbastanza concreta. La Juve sta cercando con grande veemenza calciatori con quelle caratteristiche per mettere ordine in mezzo al campo. I bianconeri vanno inoltre a caccia di operazioni low cost e Ozil rappresenta a pieno quella che può essere una sorta di soluzione tampone. È un giocatore che potrebbe dare qualcosa di importante e non rientra nei piani di Arteta. Si era promesso al Fenerbahce ma l’operazione si è raffreddata per l’interesse della Juventus. Da far firmare per sei mesi con opzione per provare a salvare il salvabile in un centrocampo che ha difficoltà oggettive. Ozil ha forse dato il meglio di se ma può essere decisivo se non altro per recuperare qualche posizione in campionato”.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter e Juventus, pressing per il colpo gratis | Super offerta: porta aperta

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Pirlo trema | Il pupillo strega la Premier

Calciomercato Juventus, dal giovane Lee a Pogba

Lee Valencia (Getty Images)

Guelpa ha quindi spostato il tiro su un talento del Valencia: “La Juve ma anche il Milan stanno seguendo con grande interesse Kang-In Lee. Non ha intenzione di rinnovare il contratto. È un centrocampista offensivo di grande livello tecnico e il Valencia sta vivendo momenti di difficoltà economica e per questo gli spagnoli potrebbero vendere a gennaio. Lee inoltre è anche in orbita del Borussia Dortmund se dovesse partire Bellingham”.

LLORENTE – “Llorente mi sa tanto di minestra riscaldata. Non credo sia il calciatore che serva alla Juve, sta giocando poco e non è più giovane. Io se fossi in loro riprenderei Mandzukic“.

POGBA – “In estate se ne può parlare. Bisognerà anche capire chi allenerà il Manchester United. Ora non rientra tantissimo neanche nei piani di Solskjaer. È un affare da seguire più per giugno”.