Calciomercato Inter, dalla Spagna | Ritorno incredibile: 35 milioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:01
Antonio Conte (Getty Images)

Christian Eriksen attendere di conoscere la sua prossima destinazione. A gennaio il danese potrebbe anche rendersi protagonista di un clamoroso ritorno 

Ad appena un anno di distanza dal suo approdo all’Inter, accolto in pompa magna con tanto di maxi video promozionale, Christian Eriksen è già ai saluti. Il danese mai entrato nelle grazie e negli schemi di Antonio Conte è ufficialmente sul mercato dopo le ultime parole di Marotta a margine della gara contro il Verona prima della sosta. Alla riapertura della finestra invernale di calciomercato l’ex Spurs andrà quindi a caccia di una nuova avventura per tentare il rilancio dopo un’annata certamente al di sotto delle alte aspettative. L’opzione più calda in questo momento è il Paris Saint Germain, ma dalla Spagna avanzano anche un’altra clamorosa ipotesi.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus e Inter, 22 milioni subito | Vola in Premier

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, bocciato da Conte e Marotta | Via libera alla Juve

Calciomercato Inter, Mourinho pensa ad Eriksen: le cifre

Christian Eriksen (Getty Images)

Stando a quanto evidenziato dal portale iberico ‘Don Balon’, l’opzione preferita da Eriksen sarebbe quella di tornare al Tottenham, alla corte di Mourinho che secondo la testata spagnola sarebbe addirittura fondamentale per convincere il calciatore dell’Inter. Gli ‘Spurs’ sarebbero anche disposti a mettere ben 35 milioni di euro sul piatto per convincere la dirigenza meneghina a rispedire il danese a Londra a gennaio. Lo ‘Special One’ sembra desiderare particolarmente il trequartista di Suning ma non sarà semplice battere la concorrenza di Real Madrid ed in particolare PSG.

Il danese è chiaro che vuole lasciare Milano a tutti i costi, ma nonostante l’ipotesi di un affascinante ritorno in Premier la pista più calda resta quella legata a Parigi con l’ex tecnico ai tempi del Tottenham, Mauricio Pochettino.