Calciomercato Milan, Pioli: “Nuovi arrivi non dipendono dall’infortunio di Ibra”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:08
convocati Milan per Benevento
Stefano Pioli ©️Getty Images

A due settimane dall’inizio del mercato di gennaio, Stefano Pioli ha parlato in conferenza stampa di possibili colpi in casa Milan

“C’è stato un faccia a faccia con la dirigenza prima delle sfide contro Sassuolo e Lazio. Normale cominciare a parlare di alcune situazioni, ma non è l’infortunio di Ibrahimovic che ci farà cambiare idea sulle situazioni in cui possiamo migliorare”. Così in conferenza stampa Stefano Pioli, tecnico del Milan, alla vigilia della sfida contro il Sassuolo.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Il tecnico ha parlato di mercato non solo in chiave attacco, ma anche a centrocampo: “Vice Ibrahimovic? Credo, come crede la società, che se ci sarà la possibilità di migliorare la squadra si interverrà sul mercato. Corti a centrocampo? Siamo coperti, ci sono quattro centrocampisti centrali per due posti. Se ci sarà però la possibilità di inserire un giocatore di qualità e un prospetto Milan valuteremo il da farsi”. Infine parole al miele per Calhanoglu, il cui rinnovo stenta ad arrivare: “Lui è un leader di questa squadra, un giocatore intelligente che si trova bene con tutti i compagni”.