Calciomercato Juventus, dalla Spagna: super scambio con il Barcellona

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:16
calciomercato Juventus Dybala Ronaldo
Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala (Getty Images)

Juventus, idea di un clamoroso scambio con il Barcellona: sul piatto i cartellini di Dybala ed Ansu Fati

Un’idea che avrebbe del clamoroso. Una trattativa che rischia di essere fantamercato, ma la Juventus ad Ansu Fati, ci pensa seriamente e da tempo. Il giovane talento classe 2002 piace tantissimo a Fabio Paratici e alla dirigenza bianconera. Il Barcellona punta chiaramente su di lui, ma le voci provenienti dalla Spagna e riprese da ‘Sportmediaset’, che parlano di un possibile scambio tra i catalani e i bianconeri si intensificano. E sul piatto oltre al cartellino di Ansu Fati, c’è anche quello di Paulo Dybala.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Vero che il Barcellona punta sul ragazzo, che ha una clausola rescissoria da 400 milioni di euro, ma è altrettanto vero che una sua cessione rappresenterebbe un toccasana per un club in difficoltà finanziaria come quello spagnolo. Fati inoltre è gestito da Jorge Mendes, lo stesso agente di Cristiano Ronaldo. Al momento però la trattativa non sembra essere neppure iniziata: si tratta solo di voci.

LEGGI ANCHE >>> Anticipi e posticipi Serie A, UFFICIALE | Ecco le date di Inter-Juventus e Milan-Napoli

Calciomercato Juventus, scambio Dybala-Ansu Fati: la situazione

Di certo c’è che il rapporto tra la Juventus e Dybala non sembra essere così solido: al centro ci sono le discussioni per il rinnovo. Il contratto dell’argentino scadrà nel 2022 e la richiesta fatta alla Juventus è troppo elevata. Differente la situazione del ragazzo di origini africane, legato al Barcellona fino al 2024 e in possesso, appunto, di una superclausola. Il valore dei cartellini però, a discapito appunto della clausola, è molto vicino: 80/90 milioni di euro.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, colpaccio a gennaio | “Mai così vicini!”

ansu fati juventus
Ansu Fati (Getty Images)

Di certo poi ci sono anche gli ottimi rapporti tra i club, visto lo scambio PjanicArthur concretizzato nell’ultimo mercato estivo. La situazione in casa Barcellona è però esplosiva. Il mercato del 2021 dipenderà dal nuovo presidente, che verrà nominato a gennaio e inoltre c’è da risolvere la grana Leo Messi, che sembra sempre più intenzionato a lasciare il club. Un addio dell’argentino complicherebbe e non poco i piani della Juventus per arrivare a Fati, suo erede designato.