Calciomercato Juventus, scambio tra Pogba e Ronaldo | I pro e i contro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:30
Pogba Cristiano Ronaldo
Pogba e Cristiano Ronaldo (Getty Images)

Una delle ultime suggestioni di mercato per la Juventus è lo scambio fra Pogba e Cristiano Ronaldo: ecco l’analisi dell’operazione

Manca sempre meno al quattro di gennaio, quando il calciomercato aprirà ufficialmente i battenti per le squadre di Serie A. Quello che si prospetta essere il tormentone più importante del prossimo mercato è l’affaire Pogba. Il centrocampista francese, come suggerito dalle dichiarazioni di Raiola, ha definitivamente rotto con il Manchester United e la suggestione di un suo ritorno alla Juventus sta prendendo sempre più forza. Dall’Inghilterra, in particolare, è stato paventato uno scenario inedito: uno scambio fra Cristiano Ronaldo e Paul Pogba. Ecco, quindi, l’analisi dell’operazione che bianconeri e ‘Red Devils’ potrebbero mettere in piedi.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE

Calciomercato Juventus, scambio Ronaldo-Pogba: l’analisi dell’operazione

Pogba Juventus
Paul Pogba (Getty Images)

Come rivelato dal ‘Daily Star’, lo scambio tra Cristiano Ronaldo e Paul Pogba è una suggestione che scalda gli animi di molti. I bianconeri sarebbero molto felici di ritrovare il centrocampista francese, mentre a Manchester riaccoglierebbero con grande entusiasmo ‘CR7’. Per la Juventus l’operazione potrebbe avere un senso a livello prettamente finanziario: partirebbe un giocatore di 35 anni con uno stipendio da 31 milioni di euro netti e ne arriverebbe uno di 27 anni con un ingaggio da 15 milioni di euro lordi. Inoltre, entrambe le squadre potrebbero valutare i giocatori intorno ai 60/70 milioni di euro.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio CLICCA QUI

Da un punto di vista tattico, però, per Andrea Pirlo cambierebbe il mondo. I bianconeri otterrebbero un centrocampista di grande valore, capace di incidere in fase offensiva abbinando grande intensità in fase di interdizione, però perderebbero un attaccante da 79 reti in 101 partite. Il rischio, per la Juventus, potrebbe essere quello in cui è incappato il Real Madrid: non riuscire a rimpiazzare la mole di gol lasciata scoperta dalla partenza di Cristiano Ronaldo. In definitiva, lo scambio con protagonista il portoghese appare molto difficoltoso e, per questo, improbabile. Più semplice, invece, appare uno scambio due per uno con il Manchester United: Dybala e Bernardeschi in Premier League e Pogba in Serie A.