Calciomercato Sampdoria, attaccante cercasi | Da Cutrone a Llorente: il punto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:50
Claudio Ranieri perde Keita
Claudio Ranieri (Getty Images)

Ranieri cerca un attaccante per il girone di ritorno: il riepilogo della situazione in casa Doria

Una prima parte di stagione altalenante per Claudio Ranieri, che dopo aver perso con Juventus e Benevento aveva condotto il Doria a battere Lazio, Fiorentina e Atalanta: nove punti in tre partite nelle quali ci si aspettava un bottino molto più magro, ma che invece è stato riempito fino all’orlo da Sir Claudio, adesso però in debito di risultati.

Dal derby pareggiato col Genoa è arrivato soltanto un altro punto, col Torino, e anche l’eliminazione dalla Coppa Italia, per mano dei cugini rossoblu: un ruolino di marcia che spinge la Sampdoria, in attesa di conoscere gli sviluppi dal punto di vista societario, a ragionare sul mercato, che dovrà essere per forza di cose autofinanziato o eventualmente ragionato in prestito.

LEGGI ANCHE >>> Fiorentina, Cutrone è un caso. Prandelli duro: “Chi non è felice, vada via”

Patrick Cutrone (Getty Images)

Si parte inevitabilmente dall’attacco, il reparto che soffre di più in casa blucerchiata: le reti sono 15, ma a parte le cinque segnate da Quagliarella le altre arrivano dai piedi di centrocampisti e difensori. All’attaccante napoletano manca un vero compagno di reparto, con Gabbiadini ancora alle prese con delle noie muscolare figlie di problemi estivi e Keita bloccato ai box: con La Gumina che non riesce a ritagliarsi abbastanza spazio e potrebbe essere girato in prestito a gennaio, l’obiettivo principale diventa Fernando Llorente.

Allo spagnolo è stato offerto un contratto di sei mesi, fino a giugno, contrariamente alle aspettative di 18 mesi: su di lui c’è anche il Benevento, oltre alla Fiorentina, che deve risolvere la situazione legata a Cutrone.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Fiorentina, Cutrone cambia agente | Le ultime di CM.IT

Calciomercato Sampdoria, attaccante cercasi

Calciomercato Fiorentina, ESCLUSIVO: contatti con Llorente per gennaio
Fernando Llorente @ Getty Images

Proprio l’attaccante viola potrebbe diventare un obiettivo della Sampdoria, nel caso in cui a Firenze dovesse poi arrivare Llorente: come anticipato dalla nostra redazione, le possibilità ci sono e non è da escludere un effetto domino, che spingerebbe così Cutrone a uscire andando in direzione Genova. Un’alternativa potrebbe essere il ritorno in auge di Torregrossa, in continua rottura con Cellino e sicuramente infastidito dal terzo cambio in panchina del Brescia, affidata adesso a Davide Dionigi.

Sempre in uscita c’è Gaston Ramirez, sul quale è tornato il Torino di Giampaolo, sempre più propenso a trasformare la rosa granata in una colonia di ex blucerchiati: da parte di Ranieri non ci sono preclusioni alla possibile partenza dell’uruguaiano, la cui cessione aprirebbe un ulteriore slot per un attaccante, così da poter rimpinguare ancora di più il reparto offensivo.

Con un contratto in scadenza a giugno, potrebbe essere facile trovare un accordo a cifre contenute per permettere all’ex Bologna di lasciare Genova già nel corso della finestra invernale di calciomercato.