Calciomercato Juventus, svolta Pogba | Le ultime dall’Inghilterra

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:50
Paul Pogba (Getty Images)

Novità clamorose dall’Inghilterra sul futuro di Paul Pogba, il cui nome è stato riaccostato alla Juventus complici le dichiarazioni bomba dell’agente Raiola

L’altro giorno Raiola ha sganciato la ‘bomba’: “E’ finita col Manchester United, Pogba andrà via”. Immediato il riaccostamento del francese, in scadenza nel giugno 2022, alla sua ex Juventus. Parliamo eventualmente di un affare clamoroso, per molti in verità impossibile visto l’elevato ingaggio del centrocampista – circa 15 milioni netti a stagione – e la tutt’altro che rosea situazione economica del club presieduto da Andrea Agnelli. Il classe  1993 è favorevole ad un ritorno in bianconero ma sulle sue tracce non c’è solo la squadra di Andrea Pirlo.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, ESCLUSIVO: contattato Allegri | Subentra in corsa

Calciomercato Juventus, Pogba via da Manchester già a gennaio: scende il prezzo

Pogba Juventus (getty images)
Pogba (getty images)

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE

In corsa pure Real Madrid e Paris Saint-Germain, poi c’è chi inserisce l’Inter vista la presenza in società di Marotta, colui il quale lo portò in Italia a zero (commissioni a Raiola escluse) quando era ai più un perfetto sconosciuto. Comunque la Juve resta di diritto tra le pretendenti principali al cartellino di Pogba che, stando alle indiscrezioni del ‘Sun’, lo United si è deciso a cedere già nel prossimo calciomercato invernale, ovvero tra poco meno di un mese.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, Pirlo in bilico | Si dimette e torna alla Juventus

Gli inglesi partono, o meglio partivano da una richiesta di 89 milioni di sterline, che però potrebbe scendere se non è già scesa a 50 milioni di sterline, vale a dire quasi 55 milioni di euro, data la situazione contrattuale e la sua volontà di andar via. Parliamo di una cifra alla portata di molti, della Juventus stessa che ai ‘Red Devils’ può volendo proporre anche uno scambio. Staremo a vedere.