Inter-Real Madrid, Handanovic: “Prendiamo troppi gol, c’è da preoccuparsi”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:13
Inter Handanovic
Samir Handanovic (Getty Images)

Alla vigilia della sfida di Champions League fra Inter e Real Madrid, ha parlato anche Handanovic in conferenza stampa

Ad analizzare il momento attuale dell’Inter, anche in vista della sfida decisiva per le sorti dei nerazzurri in Champions League, oltre a Conte c’era anche Samir Handanovic. Il capitano del club meneghino ha parlato in conferenza stampa, al fianco del tecnico salentino, alla vigilia della sfida col Real Madrid.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio CLICCA QUI

CHAMPIONS LEAGUE-  “Mancano ancora tre partite, poi facciamo le valutazioni. Se guardiamo le partite giocate, possiamo recriminare molto di più di altri. Non dobbiamo parlare troppo, mancano tre partite e poi tiriamo le somme”

GOL SUBITI- “Quando prendi tanti gol, c’è sempre da preoccuparsi. Poi bisogna anche valutare e analizzare perché succedono le cose. Se notiamo, tutti giocano contro l’Inter nello stesso modo, chiusi e poi in ripartenza: i gol subiti sono frutto di nostre disattenzione o in contropiede. Pochi gol sono arrivati dopo una bella azione avversaria, sono tutte cose migliorabili ma c’è preoccupazione”

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Inter-Real Madrid, Conte: “È una finale, non abbiamo via di scampo”

VIDEO CM.IT – La classifica senza VAR: Juventus prima insieme al Milan

Calciomercato Inter, ESCLUSIVO: incontro per Paredes, gli aggiornamenti