Inter-Torino, Lukaku: “Non siamo una grande squadra!”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:29
Romelu Lukaku post Inter-Torino
Romelu Lukaku (Getty Images)

Le parole dell’attaccante Lukaku, al termine di Inter-Torino. L’attaccante è stato decisivo con una doppietta

Lukaku salva l’Inter. Il bomber belga non si ferma e con la sua doppietta (un gol su rigore), è decisivo per la rimonta contro il Torino: “Non siamo ancora una grande squadra perché se ci mettono in difficoltà così non va bene – ammette l’ex Manchester United ai microfoni di DAZN – Nei primi 60 minuti abbiamo giocato veramente male, eravamo in difficoltà e senza voglia. Poi ci siamo svegliati e abbiamo vinto, questo è importante”.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio e non solo CLICCA QUI

LEADER – “Non mi pace quando la gente dice che sono un leader, abbiamo tanti giocatori importanti e io sono solo uno dei 25, in futuro speriamo di vincere qualcosa. Sto crescendo ma cerco sempre di migliorare, i fuoriclasse vincono anche qualcosa. Io voglio fare del mio meglio per l’Inter, non per l’aspetto personale”.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Inter-Torino, Lukaku: “Non siamo una grande squadra!”

PAGELLE E TABELLINO INTER-TORINO | Lukaku salva Conte, Young da brividi