CMIT TV | Calciomercato Juventus, doppio annuncio su Milik e Calhanoglu

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:50
Milone
Milone

Antonino Milone, giornalista di Tuttosport, ha parlato del futuro di Arkadiusz Milik per l’Inter e Hakan Calhanoglu verso la Juventus. Ecco le sue dichiarazioni 

Antonino Milone, nota penna di ‘Tuttosport’, ha fatto il punto di situazione sul possibile trasferimento di Hakan Calhanoglu, a partire dal prossimo giugno e dei rumors sulla Juventus. Di seguito le sue dichiarazioni a ‘Terzo Tempo’, in esclusiva alla tv di Calciomercato.it: “Cosa farà il Milan a gennaio? C’è la questione rinnovi: non ci sono grandi passi in avanti per Calhanoglu e per Donnarumma si aspetta ancora la firma. Credo questa sia la priorità in casa rossonera. Juventus sul turco? Ci crediamo perché abbiamo avuto conferme importanti, si sono mossi gli intermediari. Gli agenti hanno, inoltre, ottimi rapporti con la Juve. I bianconeri credo non siano convinti di Ramsey a causa dei continui infortuni. Magari arriverà qualche offerta per il gallese: non mi stupirei se a giugno la Juventus venderà qualcuno sulla trequarti”.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, contatti vivi per Calhanoglu | C’è il piano vincente

Calciomercato Inter e Juventus, dopo Calhanoglu occhio al futuro di Milik

Milik (getty images)
Milik (getty images)

Antonino Milone si è soffermato anche sul futuro di Arkadiusz Milik, che la ‘Vecchia Signora’ potrebbe lasciare agli storici rivali: “Il polacco mi sembra molto più verso l’Inter che verso la Juventus. Non solo per il cambio tecnico in casa bianconera con Pirlo, avvenuto dopo Lione. Non c’è esigenza per il club bianconero di dotarsi di un vice-Morata. La Juventus pensava di avere in pugno Kean in estate, ma poi lui non ha avuto le garanzie di utilizzo che chiedeva. Ora vuole andare avanti così. Credo l’Inter sia abbastanza convinta di prenderlo, ma è difficile trattare con il Napoli, quindi vedremo. Ora mi sento di escludere la candidatura della Juve”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, Ancelotti vuole Milik | Offerta per battere l’Inter

Calciomercato, il possibile addio di Conte e Ronaldo

Conte (getty images)
Conte (getty images)

Milone è netto sul futuro di Cristiano Ronaldo: “Le critiche a CR7? I numeri parlano per lui, non si discute. La vera difficoltà è capire bene qual è il reale potenziale del portoghese e in tal senso il colpo Morata è stato determinante. Il suo futuro sembra chiaro: credo che arriverà a fine contratto con la Juventus“. Chiosa anche sul possibile addio di Antonio Conte all’Inter a fine anno: “Se dovesse andare via dall’Inter a fine anno, credo che sarà l’allenatore a capire di non avere i giusti stimoli. Non credo che l’Inter avrebbe voglia di cambiare, ha ancora Spalletti a libro paga. I milanesi sono convinti di andare avanti con Conte per anni. Lui è umorale e sanguigno: se si interromperà il rapporto, sarà perché vorrà tornare in Inghilterra o provare nuove esperienze. Credo sarà soprattutto una decisione dell’allenatore”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> CMIT TV – ESCLUSIVO Birindelli: “Juve, c’è da aspettare. Conte, pensavo meglio”