Calciomercato Inter, svolta in attacco | Primo obiettivo per gennaio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:54
Giuseppe Marotta (Getty Images)

Nel mirino dell’Inter c’è Arkadiusz Milik che potrebbe avere una doppia valenza: vice-Lukaku o spalla del belga in caso di futuro addio di Lautaro 

I continui problemi fisici di Sanchez e un Pinamonti ancora distante dai colleghi in attacco potrebbero spingere l’Inter ad accelerare nel mercato di gennaio per portare alla corte di Conte un nuovo attaccante che possa fungere da vice Lukaku. Nel mirino come sottolineato da ‘Tuttosport’ c’è sempre Arkadiusz Milik, diventato candidato numero uno e attualmente fuori rosa al Napoli ma con voglia di rilanciarsi per non perdere il treno nazionale. Per restare aggiornato con le ultime news legate al mercato e non solo CLICCA QUI!

Calciomercato Inter, Milik vice-Lukaku per gennaio

Arek Milik (Getty Images)

Non sarà semplice trattare con De Laurentiis che in estate chiedeva 25 milioni. Ora il prezzo calerà con la scadenza contrattuale sempre più vicina ma i nerazzurri non intendono spendere 20 milioni di euro ed inoltre potrebbe essere necessario prima vendere calciatori come Vecino, Eriksen e Nainggolan. Scalzati dunque Giroud e Gervinho, Milik balza in pole e il suo eventuale acquisto avrebbe anche una doppia valenza: vice-Lukaku di livello nell’immediato e possibile spalla del belga in caso di partenza futura di Lautaro Martinez che piace sempre in Spagna.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Juventus, ESCLUSIVO: proposto scambio Bernardeschi-Milik. E la Roma…

Calciomercato Napoli, ESCLUSIVO: De Laurentiis incontra gli agenti di Milik