Juventus, Spadafora su Ronaldo: “Indagine sulla violazione del protocollo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:18
Vincenzo Spadafora (@Getty Images)

Vincenzo Spadafora, Ministro dello Sport, ha rilasciato un’intervista in cui ha parlato di Cristiano Ronaldo

Ospite alla trasmissione ‘Che Tempo Che Fa’ di Fabio Fazio, su Rai 3, il Ministro dello Sport ha rilasciato alcune dichiarazioni, soffermandosi su Ronaldo: “Non ci siamo sentiti, ma con tutto il rispetto…“. Una piccola premessa, prima di dire la sua sul portoghese: “So che le mie pagine verranno riempite di insulti, ma l’episodio non è piacevole. Ronaldo ha violato il protocollo e infatti c’è un’indagine della Procura in corso“. Non è la prima volta che il Ministro Spadafora si esprime in merito alla vicenda legata a CR7.

LEGGI ANCHE >>> CM.IT LIVE | Il terzo tempo di Juventus-Verona: segui la DIRETTA!

Spadafora si è poi soffermato sui collaboratori e le società sportive, in forte difficoltà economica: “I contratti dei lavoratori sportivi sono atipici, non esista la cassintegrazione. Daremo dei bonus ai collaboratori e alle società entro questo mese“. Un pensiero, poi, sulla situazione Covid-19 in Serie A: “A differenza delle altre ‘bolle’, come quella della NBA, la nostra è stata molto discutibile. Quello che si deve capire è che nessuno è esente dal virus“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus-Verona, Pirlo non convince: social scatenati