Inter, frecciatina a Conte: il problema sono i suoi diktat

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:30
Antonio Conte (Getty Images)

L’Inter di Antonio Conte stenta per ora a decollare. La squadra nerazzurra sembra quasi ‘bloccata’ dai diktat del tecnico salentino 

Non vive un momento straordinario l’Inter di Antonio Conte reduce da un pareggio in due gare dopo la sosta per le nazionali. Il primo campanello d’allarme è scattato con il KO nel derby: un episodio non isolato visto poi il pareggio rimediato in extremis contro il Borussia Moenchengladbach in Champions League. L’edizione odierna del ‘Corriere dello Sport’ analizza attentamente la situazione evidenziando come il problema principale di Lukaku e soci attualmente sia da ricercare proprio nei diktat di Conte. Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

L’Inter infatti sembra giocare un calcio diverso, con eccessiva attenzione a ciò che vuole il proprio allenatore. Il team nerazzurro non cerca mai un’idea individuale con ogni giocatore che ha un compito da rispettare alla lettera, senza mai uscire dalle righe. Due casi emblematici in questo caso sono Eriksen e Perisic, con il danese in particolar modo che non riesce ad impors e limitando molto il suo gioco quasi a temere di andare contro l’impostazione della squadra.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Juventus, Messi batte Ronaldo | L’ex Inter infiamma la sfida

Calciomercato, rinnovo lontano | Occasione a gennaio per Milan e Inter