Inter, sospetti su Conte | Annuncio in diretta: “E’ stato fatto fuori”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:43
Antonio Conte (Getty Images)

Le ultime news Inter registrano le dichiarazioni su Conte dopo la conferenza stampa della vigilia del derby col Milan

“Se Eriksen all’Inter stia giocando poco o meno questo non lo so: in questo momento per me sta giocando il giusto. Prendo le decisioni per il bene della squadra, poi le posso sbagliare o meno”. Pensieri e parole di Antonio Conte. Nella conferenza stampa della vigilia del derby contro il Milan, il tecnico nerazzurro ha replicato alle parole del trequartista danese, che dal ritiro della Nazionale si era augurato di fare meno panchina. Dichiarazioni non certamente distensive, che alimentano la tesi di coloro i quali ritengono che ci sia una incompatibilità tra i due, risolvibile solo con l’addio dell’allenatore salentino o la cessione dell’ex Tottenham.

LEGGI ANCHE >>> Inter-Milan, Pioli: “Non invidio niente a Conte”

Calciomercato Inter, il Milan potrebbe riportare ICARDI in Italia!
Watch this video on YouTube.

Sul tema è intervenuto anche il giornalista sportivo Tony Damascelli, che ai microfoni di ‘Radio Radio’ non ha risparmiato frecciate all’ex CT della Nazionele: “Conte si ritiene superiore ai calciatori e che in questo momento Eriksen non sia utile alle sue idee. L’allenatore è lui e fa le sue scelte, ma è abbastanza strano che un patrimonio del genere venga emarginato… Non dimentichiamo l’epilogo di Godin, un altro giocatore di grandissima personalità ed esperienza che è stato fatto fuori, qualcuno dice per motivi tattici. Ma se discutiamo questi giocatori, allora nasce il sospetto che lui si accomoda con giocatori che gli danno l’anima come Lukaku e Barella, mentre quelli con passaporto internazionale li fa fuori”.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, Ancelotti: “L’Inter può interrompere l’egemonia Juventus”