Juventus, Ronaldo ha un obiettivo | Corsa contro il tempo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:10
prime pagine
Cristiano Ronaldo (Getty Images)

Cristiano Ronaldo in quarantena dopo la positività al coronavirus. Il campione della Juventus vuole esserci contro il Barcellona di Messi

Cristiano Ronaldo è rientrato a Torino già nella giornata di mercoledì dopo la positività al Covid-19 registrata 24 ore prima nel ritiro del Portogallo. Il fuoriclasse della Juventus è tornato in Italia attraverso un volo sanitario e poi da Caselle ha raggiunto la sua villa torinese a bordo di un’ambulanza. L’ex Real Madrid è asintomatico e a casa dovrà restare separato dalla compagna Georgina e dai figli.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, Ronaldo subito in Italia | Isolamento e occhi sul Barcellona

Juventus, Ronaldo torna in Italia e punta Messi

cristiano ronaldo portogallo
Cristiano Ronaldo (Getty Images)

CR7 salterà sicuramente le sfide con Crotone in campionato e Dinamo Kiev in Champions League, con il classe ’85 che punta a tornare disponibile per il big match contro il Barcellona di Messi del 28 ottobre. Per farlo – scrive ‘Tuttosport’ – avrà bisogno di un tampone negativo alla viglia della sfida dell’Allianz Stadium contro i blaugrana. Ronaldo non ha sintomi e dunque potrà rispettare il protocollo Uefa che richiede l’invio di una documentazione che attesti la guarigione dal coronavirus almeno sette giorni prima della partita. Il portoghese già nelle prossime ore potrebbe sottoporsi a nuovi test per valutare il grado di positività, restando in isolamento obbligatorio per almeno dieci giorni come da nuovo Decreto. Se il 23 marzo risulterà negativo, CR7 potrà tornare ad allenarsi insieme ai compagni di squadra visto che adesso basta un tampone negativo per interrompere la quarantena. 

Ronaldo teoricamente, se tutto andasse per il verso giusto, può tornare disponibile già il 25 marzo per l’anticipo di campionato contro il Verona. Ma l’obiettivo del cinque volte Pallone d’Oro è presentarsi nelle migliori condizioni possibili per lo scontro fra titani con il rivale Messi in Juventus-Barcellona. Pirlo, oltre all’attaccante lusitano, sempre a causa del Covid-19 deve far fronte anche all’assenza di Mckennie per i prossimi impegni dei bianconeri.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, addio Dybala | Dall’Inghilterra: è la volta buona