Calciomercato Juventus, addio Dybala | Dall’Inghilterra: è la volta buona

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:01
Paulo Dybala (Getty Images)

Il nome di Dybala è sempre al centro dei rumors di calciomercato Juventus. Da Pirlo e Ronaldo a Kulusevski: addio più vicino

Paulo Dybala è ancora in attesa di fare il suo esordio stagionale con la maglia della Juventus. Reduce da un infortunio muscolare patito la passata stagione, l’attaccante argentino è rimasto in panchina contro la Roma e, sebbene fosse titolare nella distinta, non è potuto scendere in campo contro il Napoli che non è partito per Torino. La ‘Joya’ ha saltato anche il doppio impegno della Nazionale per una gastroenterite che dovrebbe escluderlo anche dal match di sabato contro il Crotone. Possibile che Pirlo lo scelga per la successiva sfida di Champions contro la Dinamo Kiev, ma a tenere banco è soprattutto il futuro dell’ex Palermo, che non ha ancora rinnovato il contratto con la ‘Vecchia Signora’.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, Agnelli irritato da Cristiano Ronaldo: addio in vista?

Juventus, buone notizie per Pirlo: Dybala disponibile per il Crotone
Cristiano Ronaldo e Dybala (Getty Images)

La Juve non ha intenzione di assecondare le richieste economiche di Dybala e, secondo il tabloid britannico ‘Daily Mail’, ci sono una serie di fattori che fanno pensare che i tempi siano maturi per un addio. Il tecnico Pirlo non lo considera un campione di cui non può fare a meno, la convivenza in campo con Cristiano Ronaldo non è semplice ed entrambi pensano che Kulusevski possa rimpiazzarlo al meglio. Se poi si aggiungono i problemi finanziari derivanti dal coronavirus e la possibilità di mettere a bilancio una ricca plusvalenza, si capisce perché i bianconeri vorrebbero cederlo. Tanto che avrebbero fissato il prezzo di Dybala a 72 milioni di sterline (circa 80 milioni di euro): una cifra che spingerebbe il Manchester United ed il Tottenham a tornare alla carica per l’argentino.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, svolta Rabiot: cessione a 30 milioni