Serie A, UFFICIALE: riunione tra i medici, possibili modifiche al protocollo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:23
Serie A protocollo
Serie A e covid (Getty Images)

La Serie A valuta modifiche al protocollo dopo i casi dei giorni scorsi: oggi ha avuto luogo una riunione tra i medici del club del campionato

Dopo il ‘cluster’ del Genoa, il caso Juventus-Napoli, i contagi in aumento tra i giocatori (vedi Inter e Milan), la Serie A sta valutando di riorganizzare le sue regole per permettere alla competizione di andare avanti e non restare paralizzata dal coronavirus.

La Lega Serie A ha comunicato, infatti, che oggi si è svolta una riunione tra i medici sociali dei club, ovviamente in collegamento video, che potrebbe causare importanti novità in merito: “Si è svolta oggi una riunione in collegamento video tra tutti i medici sociali dei club di A, il coordinatore degli stessi Gianni Nanni e il Consigliere indipendente di Lega Serie A Maurizio Cascasco, Presidente della Federazione medico sportiva italiana.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, niente clausola | Irrompe il Real Madrid

L’incontro si è svolto in un clima di grande collaborazione per ribadire le prassi e le procedure di gestione dei casi positivi al covid-19 all’interno dei gruppi squadra. In previsione delle prossime settimane i medici hanno iniziato a elaborare e ipotizzare possibili integrazioni al protocollo volte a un perfezionamento dello stesso”.

Una novità importante che potrebbe non solo causare effetti sulle prossime giornate, ma anche cambiare le valutazioni intorno a ciò che sarà del Juve-Napoli non disputato domenica scorsa.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Juventus-Napoli, De Luca: “Evitato contagio Ronaldo”. Poi bastona Agnelli e Mancini

Milan, Ibrahimovic è guarito dal Covid! L’annuncio dello svedese